Quantcast

Chiede ai proprietari di un cane senza museruola di scendere dal bus, autista Seta aggredito con schiaffi e pugni

Chiede ai proprietari di un cane senza museruola di scendere dal bus, autista Seta aggredito con schiaffi e pugni.

Il fatto è avvenuto alle 15 di domenica 6 giugno, nella piazza centrale di Pontenure (Piacenza). Un autista di Seta sarebbe stato aggredito con schiaffi e pugni al volto da un passeggero, con il quale aveva avuto una discussione dopo averlo invitato a scendere dal mezzo, perché salito a bordo con un cane di grossa taglia privo di museruola. L’uomo era accompagnato da una donna che, durante la discussione, ha rotto il vetro della porta anteriore dell’autobus. Sul posto è stata inviata la pattuglia della Stazione dei carabinieri di San Giorgio Piacentino, che, con l’ausilio di un equipaggio della Sezione Radiomobile, ha individuato e identificato la coppia.

Si tratta di due disoccupati, di 23 anni e 39 anni, con alcuni precedenti penali: al termine degli accertamenti del caso, sono stati denunciati per lesioni personali, resistenza, violenza o minaccia a pubblico ufficiale o incaricato di pubblico servizio, interruzione di pubblico servizio e danneggiamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.