Quantcast

E’ festa promozione per un Fiorenzuola straordinario. Vittoria a Sasso (0-2)

E’ promozione in serie C per un Fiorenzuola straordinario. I ragazzi di mister Tabbiani guadagnano sul campo di Sasso Marconi un traguardo storico e meritatissimo dopo una marcia inarrestabile di inseguimento al primato del girone D, conseguito pochi giorni fa e confermato nel match odierno.

Fiorenzuola calcio promozione

Una vittoria netta sugli avversari, l’ennesima prestazione di rilievo che corona una stagione splendida, affrontata tra mille difficoltà, l’emergenza covid e un campionato pazzo di interruzioni e turni infrasettimanali. Due i giocatori simbolo che si sono confermati anche oggi, capitan Guglieri e bomber Bruschi che con la doppietta ha raggiunto quota 30 reti. Ma tutti i ragazzi di mister Tabbiani meritano un encomio. A dare la dimensione del successo della stagione appena conclusa ci sono i numeri. Il Fiorenzuola del Presidente Pinalli conclude il campionato con 9 risultati utili consecutivi (7 vittorie e 2 pareggi), con un attacco monstre da 76 reti, di queste 30 le ha messe a segno bomber Bruschi, seguono Arrondini a 11, Michelotto e Stronati a 7 ed Oneto e Perseu a 6.

Nell’ultima partita a Sasso Marconi i rossoneri hanno iniziato contratti e dopo poco meno di mezz’ora hanno dovuto rinunciare a Stronati schierato da Tabbiani in condizioni non perfette. E tuttavia hanno controllato gli avversari senza troppi affanni, trovando il primo gol con il solito Bruschi servito da Michelotto nel finale di tempo. Ripresa dai ritmi più bassi anche per il gran caldo, ci pensa ancora Bruschi su rigore a siglare il raddoppio al 65′ e il match si chiude qui. Tabbiani fa entrare mezza panchina anche per concedere la giusta passerella agli altri giocatori che hanno dato vita a collettivo fortissimo. Ora spazio alla festa.

L’accoglienza dei tifosi al ritorno a Fiorenzuola

SASSO MARCONI – FIORENZUOLA 0-2 (FINALE) Bruschi al 41′ e al 65′ (r)

festa Fiorenzuola

LA DIRETTA STREAMING SUL CANALE YOUTUBE DEL FIORENZUOLA CALCIO

LA CRONACA

FINITA

Tre minuti di recupero.

Mancano 10 minuti alla fine della partita e alla promozione del Fiorenzuola in serie C

Fasi finali del match che si sta spegnendo.

Un’altra sostituzione per il Fiorenzuola, esce bomber Bruschi per Saia al 75′.

Fuori il capitano Guglieri e dentro Carrara.

Entra Arrondini per Michelotto.

Gol di Bruschi, il 30esimo centro, superato il portiere del Sasso.

Rigore per il Fiorenzuola, Bruschi cade in area al 64′.

Bruschi Gol

Tiro di Bruschi al 63′ che finisce a lato, non approfitta di uno svarione della difesa avversaria.

Al 53′ azione di Michelotto nell’area bolognese, ma il tiro viene murato dalla difesa.

In avvio di secondo tempo padroni di casa pericolosi con un angolo e un tiro fuori di poco.

Ripartiti a Sasso.

L’Aglianese in vantaggio sul campo del Livorno.

Finiti i primi 45 minuti.

Fiorenzuola a Sasso

Gol del Fiorenzuola che passa con il solito Bruschi, al suo 29esimo centro. Al 41esimo azione insistita sulla destra di Michelotto la mette al centro e il bomber la schiaccia in rete di testa.

Michelotto ci prova ancora al 38′ dal vertice dell’area, ma la palla è fuori dallo specchio.

Tiro dalla distanza di Esposito al 29′ che colpisce la traversa.

Al 28′ non ce la fa Stronati, rimpiazzato in campo da Colantonio.

Al 17′ azione di Oneto che entra in area dal vertice destro e sferra il tiro, alto.

Al 16′ primo angolo per il Fiorenzuola, batte Bruschi e Stronati non riesce a deviare verso la porta.

Iniziato il match a Sasso Marconi. Ritmi bassi in avvio.

Novanta minuti tra il Fiorenzuola e la serie C: dalla città della Val d’Arda sono partiti in 250 tifosi (le norme non consentivano un numero maggiore) per Sasso Marconi, dove alle 16 si gioca l’ultima sfida, l’ultimo miglio della lunga cavalcata dei rossoneri verso una incredibile promozione.

La formazione di mister Tabbiani arriva da capolista del Girone D di Serie D, a quota 72 punti, a +2 sulla diretta inseguitrice, l’Aglianese, e lo fa affrontando la trasferta bolognese di Sasso Marconi contro la squadra allenata da Mister Della Rocca.

Il Fiorenzuola arriva alla partita di  sabato 19 giugno alle ore 16, avendo messo la freccia proprio nell’infrasettimanale di mercoledì, con l’ondata di entusiasmo che ha travolto tutta la cittadina valdardese.