Quantcast

Domenica di ottimi risultati e record personali per l’Atletica Piacenza

Più informazioni su

Anche quest’anno, domenica 6 giugno, si è tenuto a Modena il Trofeo Pratizzoli, incontro per rappresentative regionali della categoria Cadetti.

Nella squadra regionale dell’Emilia-Romagna erano presenti anche portacolori dell’Atletica Piacenza, che si conferma sempre ai vertici regionali. Spicca il quinto posto con primato personale per Andrea Palazzina, che ha scagliato il martello Cadetti a 35,74m, togliendosi anche la grande soddisfazione di incontrare il primatista italiano e argento mondiale Nicola Vizzoni, ora tecnico federale. Bellissima prova anche per Chiara Sverzellati, che è nuovamente riuscita a migliorarsi sugli 80m Cadette con una strabiliante progressione conclusa in 10”46. Chiara ha poi fatto parte della staffetta 4×100 emiliano-romagnola insieme a Greta Ghirardi, Chiara Cappi e Chiara Facchini, capace di correre il giro in 53”70. L’Atletica Piacenza, oltre ad aver portato in rappresentativa due propri rappresentanti, può essere soddisfatta del lavoro dei due giovanissimi tecnici Antonio Parrello e Andrea Rinaldi, che sono la dimostrazione di un buon ricambio generazionale non solo dal punto di vista degli atleti.

La stessa domenica, si è tenuto il meeting di prove multiple Cadetti e Ragazzi. La biancorossa Anna Pissarotti si è imposta nel pentathlon Cadette con il punteggio di 3426 punti, ottenuti correndo gli 80hs in 12”3, saltando 1,55m nel salto in alto, 4,45m nel salto in lungo, lanciando il giavellotto a 22,05m e correndo i 600m in 1’51”6. Anna ha davvero ben impressionato sia nelle gare singole, sia nella gestione delle 5 fatiche in un unico giorno. Anche Ilaria Ricchetti si è resa protagonista di un’ottima prova nel pentathlon Cadette: dopo aver corso gli 80hs in 13”9, aver saltato 1,29m in alto, 4,33m in lungo, aver lanciato 14,14m nel giavellotto ed essersi misurata sui 600m in 2’01”5, Ilaria ha ottenuto il punteggio di 2448 e la terza posizione.

Si è imposta nel Triathlon B categoria Ragazze Anna Rebecchi, capace di ottenere 1772 punti correndo i 60hs in 10”9, saltando 1,28m nel salto in alto e lanciando il vortex a 22,58m. A pochi punti di distanza, 1579, si è aggiudicata l’argento nella stessa gara la compagna di squadra Lavinia Guarnieri, capace di superare i 60hs in 11”6, l’asticella del salto in alto a 1,15m e di lanciare il vortex a 23,62m. Molto bravo anche Federico Flore nel Triathlon B Ragazzi: grazie al tempo di 10”1 sui 60hs, al salto in alto a 1,37m e al lancio del vortex scagliato a 21,92m, il giovane è riuscito a ottenere il punteggio di 1569.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.