Quantcast

Due visite guidate per la terza età alla Sezione Archeologica dei Musei di Palazzo Farnese

Un tuffo nella vita della Placentia Romana tra mosaici, bronzi e sculture è la proposta della visita guidata in programma martedì 29 giugno e in replica giovedì 1° luglio alla Sezione Archeologica dei Musei di Palazzo Farnese. L’appuntamento si inserisce nel ciclo di incontri dedicati alla terza età, organizzati dall’Ufficio attività Socio-ricreative del Comune di Piacenza.

Dalle prime raccolte archeologiche fino ad addentrarsi alla sezione Romana, inaugurata lo scorso maggio, nella quale si ritrovano il celebre Fegato di Piacenza e l’imponente statua panneggiata firmata dallo scultore ateniese Kleoménes, i partecipanti potranno ammirare i numerosi reperti inediti, in grado di restituire il volto antico alla città e riviverne le tappe storiche più significative. Tra gli scenografici sotterranei della cittadella viscontea, un percorso che permette di comprendere l’organizzazione economico-sociale, la cultura e il mondo spirituale dei gruppi umani, fluttuando dall’età del Rame sino alla romanizzazione (3400-II sec. a.C) e al passaggio all’alto Medioevo.

Per poter partecipare è necessario iscriversi, esclusivamente telefonando all’ufficio Attività Socio-ricreative al numero 0523-492724, cui ci si può rivolgere per ulteriori informazioni. Le iscrizioni saranno raccolte a partire da venerdì 25 giugno, dalle ore 8.30 alle 12.30, fino ad esaurimento posti. Il costo dell’ingresso è di 3 euro, mentre la visita guidata sarà gratuita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.