Quantcast

Fermato sulla strada Mottaziana, i carabinieri trovano la droga in casa. Arrestato

Un giovane di 25 anni, con precedenti penali, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e segnalato alla Prefettura per uso personale di droga.

E’ accaduto nella serata del 31 maggio sulla strada “Mottaziana” per Borgonovo Val Tidone (Piacenza). A fermarlo è stata una pattuglia dei carabinieri della locale Stazione, impegnata in un normale servizio di controllo del territorio. Il giovane è apparso subito molto nervoso. I militari hanno quindi proceduto ad una perquisizione personale. Da una tasca, il 25enne ha consegnato spontaneamente un involucro con circa mezzo grammo di marijuana e per tale condotta è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno deciso di proseguire la perquisizione anche nel domicilio del giovane, trovando, occultati nell’armadio della sua camera da letto, complessivamente circa 61 grammi di marijuana – suddivisa in vari contenitori di vetro -, 3 grammi e mezzo di hashish, 3 grammi e mezzo di cocaina, circa 1 grammo di eroina, 1 pasticca di ecstasy e 6130 euro in contanti probabile provento di spaccio, oltre che a tre bilancini e a numerose buste in cellophane utilizzate per il confezionamento di stupefacente.

Tutte le sostanze stupefacenti rinvenute sono state subito sequestrate ed il giovane è stato condotto in caserma. Dopo le formalità di rito è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e riportato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. E’ previsto il rito direttissimo dinanzi al Tribunale di Piacenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.