Quantcast

Fratti (Italia Viva) “Utilizzo defibrillatore entri nel programma di tutte le scuole”

“In queste ore abbiamo visto susseguirsi in TV le immagini del salvataggio del calciatore Christian Eriksen, grazie alle immediate manovre del capitano della Danimarca Simon Kjaer, e al pronto intervento dello staff medico che con le manovre di Rianimazione Cardio Polmonare e all’utilizzo del DAE, hanno salvato il giocatore”.

Così, in una nota stampa, interviene Claudia Fratti, Coordinatore Provinciale di Italia Viva. “A Piacenza – aggiunge Fratti – con l’impegno di oltre 20 anni della Dott.ssa Aschieri con Progetto Vita Piacenza i nostri ragazzi iniziano ad approcciare l’utilizzo del defibrillatore fin dalle elementari. Ho chiesto ai nostri rappresentati, Ettore Rosato, Annamaria Parente e Marco Di Maio, che Italia Viva si faccia portavoce per far si che le manovre di primo soccorso e l’utilizzo del DAE entrino nel programma formativo in tutte le scuole. La buona politica ha l’obbligo di impegnarsi per queste battaglie perché salvare una vita si può!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.