Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - Confindustria

Gualapack annuncia l’acquisizione della maggioranza di Easysnap Technology

Guala Pack S.p.A .- azienda storica italiana nel settore del packaging flessibile, con sede ad Alessandria e a Piacenza -, annuncia l’acquisizione della quota di maggioranza di Easysnap Technology, azienda di spicco della Packaging Valley italiana, conosciuta in tutto il mondo per aver brevettato la tecnologia Easysnap®, un innovativo sistema di apertura facilitata delle bustine monodose.

Gualapack, con stabilimenti in tutto il mondo, produce imballaggi per alimenti e farmaceutici, prodotti per la casa, cosmetici; fornisce inoltre soluzioni complete e tecnologicamente avanzate conosciute come Gualapack System. Easysnap Technology, con sede a Modena, produce bustine monodose dotate di un sistema innovativo di apertura facilitata, adatto a prodotti liquidi o semiliquidi. Andrea Taglini resterà in carica come Amministratore Delegato per garantire la continuità di interessi e obiettivi comuni alle due aziende, già unite da tempo da un rapporto cliente-fornitore. I principali benefici dell’acquisizione riguarderanno infatti il potenziamento della produttività, una forte spinta all’innovazione e un solido impegno nella sostenibilità.

Riguardo a questa operazione, Michele Guala, Presidente e CEO di Guala Pack S.p.A., dichiara: “Abbiamo realizzato questa acquisizione perché conosciamo bene questo prodotto e le sue potenzialità, ma soprattutto perché crediamo nell’accelerazione del successo di Easysnap”. Anche per Andrea Taglini le aspettative sulla nuova partnership sono molto positive: “Sono entusiasta di questa unione con Gualapack che rappresenta al tempo stesso una sfida e una grande opportunità per raggiungere importanti obiettivi commerciali in chiave sempre più green”. (nota stampa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.