Quantcast

Molte conferme tra i Lyons, che guardano già alla prossima stagione foto

Più informazioni su

Sitav Rugby Lyons si avvia a un’estate “accorciata”, con la partenza della stagione 2021/22 programmata per l’11 settembre con il primo turno di Coppa Italia.

Per non perdere tempo, affiatamento e forma fisica lo staff tecnico di Gonzalo Garcia ha optato per mantenere una sessione di allenamenti sul campo anche nel mese di giugno, con l’obiettivo di essere pronti per l’inizio della fase di preparazione nel mese di agosto. Preparazione per la prossima stagione che procede sia sul campo che negli uffici di Via Rigolli, dove sono arrivate le conferme importanti di molti giocatori chiave della squadra: la società si è infatti concentrata sulla continuità del progetto tecnico, certificata dall’ottima stagione appena conclusa con addirittura sei vittorie nel Peroni TOP10 e l’ottavo posto finale, record per la squadra bianconera nel massimo campionato italiano.

A spiegare le prime mosse della società è stato il Direttore Sportivo Stefano Nucci: “L’ultima stagione per noi è stata estremamente positiva, in un’annata che è stata difficile per tutti vista la difficile situazione in cui tutti ci troviamo ancora. Il nostro progetto è ambizioso, vogliamo restare ai vertici del rugby italiano per tanto tempo e riteniamo di essere sulla strada giusta: per questo il primo obiettivo della società è stato quello di confermare il gruppo della scorsa annata nella maggioranza dei suoi elementi, e siamo stati molto felici di aver trovato nei nostri atleti disponibilità e felicità nel rimanere a Piacenza. Siamo sicuri che questi elementi, uniti ai giovani cresciuti nel nostro vivaio che costituiscono la spina dorsale della squadra, ci potranno dare grandi soddisfazioni in futuro. In particolare, è importantissimo per noi avere confermato in rosa il nostro Capitano Lorenzo Maria Bruno, che nonostante altre opportunità di carriera ha deciso di rimanere legato ai nostri colori per almeno un’altra stagione.”

Insieme ai giocatori che nella prossima stagione continueranno a vestire la maglia bianconera, la società ha anche ufficializzato gli elementi che lasceranno la squadra, e che verranno sostituiti in sede di mercato. Tra di loro spiccano gli addii di Samuel Lee Katz, mediano di apertura titolare nell’ultimo anno, e Lorenzo Masselli, 77 presenze in maglia Lyons e permit player per le zebre nelle ultime 3 stagioni, che si trasferiscono entrambi all’estero per ricongiungersi alle rispettive famiglie. “Siamo dispiaciuti di queste partenze – ha spiegato Nucci – perché perdiamo giocatori importanti e che sono stati con noi per tanti anni. Tutti loro hanno fatto scelte di vita, legate alla famiglia o al lavoro, e non possiamo assolutamente biasimarli in un periodo difficile come questo. Possiamo solo ringraziarli per il loro impegno e augurare loro il meglio per il loro futuro. La società si è già mossa per rimpolpare la rosa in ruoli chiave, come il mediano d’apertura e in prima linea, e presto ci saranno novità importanti da annunciare.”

Giocatori confermati Sitav Rugby Lyons

ACOSTA Rómulo, pilone
CAFARO Enrico, pilone
ROLLERO Alberto, Tallonatore
COCCHIARO Alessio, Tallonatore
SCARSINI Luca, pilone
CEMICETTI Lorenzo, 2a Linea
SALVETTI Jacopo, 2a Linea
PETILLO Luca, 3a Linea
BOTTACCI Alberto, 3a Linea
FONTANA Pietro, m. Mischia
CONTI Marco, centro
PAZ Joaquin, centro
FORTE Giulio, centro
BRUNO Lorenzo Maria, ala
BIFFI Giacomo, estremo

Giocatori non confermati

RAPONE Mirko, pilone
TEDESCHI Umberto, 2a Linea
MASSELLI Lorenzo Robin, 3a Linea
KATZ Samuel Lee, m. Apertura
BORZONE Massimiliano, estremo

(ph Petrarelli)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.