Quantcast

Nuove zone trenta a Piacenza, lavori in corso tra via Campesio e via Gorra. Le limitazioni al traffico

Per consentire la posa della segnaletica e i lavori funzionali all’istituzione della Zona 30 in alcuni quartieri di Piacenza, su disposizione del Comune saranno in vigore nei prossimi giorni le seguenti limitazioni al traffico.

Dalle ore 8 di giovedì 24 giugno, sino alle ore 20 del 2 luglio prossimo, nel tratto di via Guglielmo da Saliceto compreso tra l’intersezione con via Vitali e quella con via Varazzani sarà vietata la circolazione, fatta eccezione per i soli mezzi di soccorso, residenti e fruitori di posti auto privati, che potranno – in via straordinaria – circolare in entrambi i sensi di marcia fino agli estremi del cantiere di lavoro. Varrà per tutti, invece, il divieto di sosta con rimozione forzata nelle aree delimitate dall’apposita segnaletica. Gli stessi provvedimenti, con le medesime eccezioni, varranno nel tratto di via da Saliceto compreso tra via Maruffi e via XXIV Maggio. Contestualmente, nel tratto di via da Saliceto tra via Maruffi e via Varazzani sarà consentito il transito ai soli residenti, mezzi di soccorso e fruitori di posti auto privati; ad uso esclusivo dei residenti, sarà invertito il senso di marcia, con direzione consentita da via Varazzani a via Maruffi.

Nello stesso periodo, nel tratto di via Campesio compreso tra via XXIV Maggio e via Emmanueli, sarà consentito il transito ai soli residenti, fruitori di posti auto privati e mezzi di soccorso, con possibilità – per i veicoli provenienti da via XXIV Maggio e via Emmanueli – di circolare in entrambi i sensi di marcia sino agli estremi del cantiere. Sarà in vigore per tutti, invece, il divieto di sosta con rimozione forzata nelle aree delimitate dall’apposita segnaletica.

Sempre dalle ore 8 giovedì 24 giugno, e fino alle ore 20 del 30 giugno prossimo, anche nel tratto di via Gorra compreso tra l’intersezione con via Perreau e quella con via Bagarotti, così come nel tratto di via Pacchiotti tra via Labò e via Gorra, sarà istituito il divieto di circolazione, fatta eccezione per i soli residenti e fruitori di posti auto privati, i mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine, che potranno circolare in entrambi i sensi di marcia. Varrà per tutti, contestualmente il divieto di sosta con rimozione forzata nelle aree delimitate dall’apposita segnaletica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.