Quantcast

Ragazzino si sente male in piscina, salvato dal bagnino e portato in ospedale

Ragazzino si sente male in piscina, salvato dal bagnino e portato in ospedale. L’episodio è avvenuto nell’impianto sportivo di San Giorgio (Piacenza), nel pomeriggio del 5 giugno.

Un dodicenne, mentre era in piscina, si è sentito male e si è trovato in difficoltà. Il bagnino, presente sul posto, si è subito tuffato e lo ha portato fuori dall’acqua. Nel frattempo sono stati chiamati i soccorsi sanitari, sul posto un’ambulanza della Pubblica Assistenza di Carpaneto e l’auto infermieristica del 118 di Piacenza. Fortunatamente la vicenda non ha avuto gravi conseguenze e il ragazzino è stato condotto in Pronto Soccorso a Piacenza per accertamenti.

Sempre nel pomeriggio a San Giorgio i soccorritori sono dovuti intervenire per un 52enne colto da malore mentre arbitrava una partita di pallavolo: fondamentale in questo caso il tempestivo utilizzo del defibrillatore presente all’interno del palazzetto dello sport.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.