Quantcast

Rilancio commercio locale, a Fiorenzuola mezz’ora di sosta gratuita per le auto

Un aiuto concreto per rilanciare l’economia di Fiorenzuola e lasciarsi alle spalle i contraccolpi economici della pandemia: dall’amministrazione comunale di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza) arriva l’invito, rivolto a cittadini e a turisti, a “vivere la città” usufruendo della possibilità di mezz’ora di sosta gratuita nei parcheggi cittadini per il tempo di una commissione in banca o in qualche ufficio, di un acquisto o di un caffè o, comunque, come “bonus” nel caso la sosta si prolunghi ulteriormente.

“Abbiamo riproposto una misura che l’anno scorso in piena pandemia, con i negozi chiusi per lunghi periodi, e nell’incertezza delle ripercussioni economiche aveva l’obbiettivo di sgravare il più possibile i cittadini. – dichiara Marcello Minari, assessore comunale con delega a Bilancio, Sviluppo economico e Personale – Sapevamo che sarebbe stata penalizzata la rotazione della sosta ma serviva un segnale ed è stato apprezzato. Quest’anno cambia l’obbiettivo ed abbiamo optato per la mezz’ora. Il risultato é già evidente. Anche le aree blu generalmente meno frequentate, in certe mattine vengono utilizzate di più”.

La possibilità di disporre di 30 minuti di sosta gratuita è attiva sui parcometri di piazza Grossi, via Filzi, piazzale San Giovanni, largo Alberoni, piazza Alpini, piazza Casalino, piazza Cavour e in tutte le altre aree di sosta a pagamento con l’ utilizzo delle app MyCicero, EasyPark e PayByPhone. Per ogni veicolo si avrà diritto a mezz’ora di sosta gratuita, per una sola volta al giorno, senza l’inserimento di alcun importo minimo. Per evitare possibili abusi è previsto, obbligatoriamente, l’inserimento della targa. In numerosi parcometri “di ultima generazione” collocati nel centro storico (e in futuro in tutti i parcheggi cittadini) è comunque possibile fare quest’operazione e pagare anche manualmente, pur se il suggerimento dell’amministrazione comunale è comunque quello di scaricare e utilizzare le app.

Per accedere al servizio MyCicero (e usufruire della mezz’ora gratuita) è necessario scaricare l’app gratuita e registrarsi. Una volta parcheggiata l’auto si attiva la sosta direttamente dallo smartphone, indicando la targa dell’auto, la zona (se si ha il GPS attivo questa è comunque riconosciuta automaticamente) e impostando la durata della sosta. Alla scadenza della durata impostata, l’app provvederà ad addebitare all’utente i minuti effettivi di parcheggio. Nel caso sia necessario rimanere più del previsto si può prolungare la durata della sosta dal proprio smartphone. Tanti i metodi di pagamento a disposizione: dalla carta di credito (Visa, Mastercard o American Express), a Paga con PostePay, Masterpass, Satispay (tramite collegamento al proprio conto corrente), fino al contante presso tutte le ricevitorie Mooney.

Anche con EasyPark l’area di sosta e la relativa tariffa sono visualizzate automaticamente sul cellulare grazie alla geolocalizzazione. Anche in questo caso è possibile prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio cellulare, ovunque ci si trovi, o interromperla anticipatamente al rientro in auto, pagando solo il tempo di sosta effettiva. È indispensabile, anche in questo caso, scaricare l’app dagli store iOS e Android, inserire il numero di cellulare e disporre di carta di credito, anche prepagata, dei circuiti Visa, Mastercard o American Express. Quanto a PayByPhone, infine, una volta scaricata e dopo la registrazione sul proprio smartphone (sia con sistema operativo iOS sia Android) si avvierà la sessione di parcheggio in modo che la propria sosta venga riconosciuta dal sistema. Il pagamento della sosta avverrà tramite carta di credito, Paypal o SEPA (Single Euro Payments Area – Area Unica dei Pagamenti in Euro): con un “click” sarà possibile pagare solo per i minuti effettivi di parcheggio grazie al sistema Start & Stop. PayByPhone permette inoltre di visualizzare i parcheggi più vicini al punto nel quale ci si trova e, se si ha poca familiarità con la città, salvare la posizione della propria auto per ritrovarla più facilmente.

Informazioni, condizioni ed eventuali agevolazioni (per esempio per gli utenti con Partita Iva) delle tre app sono disponibili sui rispettivi siti web www.mycicero.it, www.easyparkitalia.it e www.pbp.it. (nota stampa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.