Quantcast

Ritorna (in forma ridotta) la Festa dei Lyons, a luglio cinque serate tra musica e divertimento

“RiParty dai Lyons”: con un titolo che è tutto un programma, ritorna a Piacenza la tradizionale festa della birra organizzata dalla società sportiva Rugby Lyons 1963. Dopo lo stop dell’anno scorso, il 2-3-9-10-11 luglio il campo di Via Rigolli apre le proprie porte per 5 serate di musica, birra, cibo e divertimento.

L’ok definitivo ad uno degli appuntamenti più attesi nell’estate piacentina, è arrivato con una delibera firmata dalla giunta comunale. “L’evento – si legge nel documento – è finalizzato al sostegno delle attività della società sportiva Asd Rugby Lyons ed alla promozione delle attività motorie e sportive della città. Tale iniziativa è pienamente conforme con gli indirizzi programmatici dell’Amministrazione, che prevedono tra le attività dell’Ufficio Sport anche il supporto a grandi eventi sportivi e il sostegno delle associazioni di promozione sportiva”. Una festa che, ovviamente, dovrà rispettare una serie di regole anti-covid. Capienza per serata limitata a non più di mille persone (25% rispetto al massimo possibile) e obbligo a rimanere seduti durante eventi musicali e concerti. Sarà allestito – si apprende dalla delibera – un palco da “24 mq” con “il posizionamento di 50 transenne e di 30 tavoli e 60 panche”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.