Quantcast

Semifinali playoff, Piacenza Pallanuoto ko contro Pescara

Più informazioni su

Piacenza Pallanuoto 2018 perde la prima gara delle semifinali play-off; il Club Aquatico Pescara ha più esperienza e gioca con continuità quasi tutto l’incontro, ed anche per la stazza la bilancia pende notevolmente dalla parte degli abruzzesi.

Le impostazioni delle squadre si vedono coi numeri: Pescara segna 10 gol con 3 uomini, Piacenza ne segna 8 con 7 uomini. Il primo tempo è equilibrato e nessuno si sbilancia troppo, è la tipica fase di studio tra due avversari che non si sono mai incontrati. Nel secondo e terzo tempo Piacenza fa solo da spettatore e guarda gli avversari dilagare con 6 gol di fila; statico in attacco con i pescaresi che cambiano modulo difensivo. L’organizzazione di gioco non esiste e i pescaresi sembrano marziani. Dalla fine del terzo tempo Piacenza trova il modo di scardinare la difesa avversaria e ritorna a produrre gioco come ha sempre fatto ed ora sono i pescaresi a faticare per reagire sorpresi da questo cambio di passo. Ma chi insegue ha la pressione di non poter sbagliare niente e Pescara ha giocatori con esperienza di serie maggiori e limita la cavalcata piacentina.

Tra i piacentini ottima la gara del portiere Bernardi; decisive le differenze di realizzazione con l’uomo in più in cui Pescara ha percentuali decisamente maggiori. Mercoledì 30 giugno la seconda gara: si giocherà a Chieti e ovviamente sarà Piacenza a subire le pressioni maggiori.

Serie B, semifinale Play-off, 1a gara
Piacenza Pallanuoto 2018 – Club Aquatico Pescara 8-10 (2-2, 0-2- 1-4, 5-2)

Piacenza Pallanuoto 2018: Bernardi, Branca (1), Alessio (1), Clini, Frodà (2), Martini, Merlo (1), Puglisi, Lombella (1), Molnar (2), Nani, Lamoure, Paradiso. All.: Di Gianni

Club Aquatico Pescara: Morretti, Colasante, Sarnicola, Cantò, De Ioris (4), Delle Monache, Magnante, Provenzano (3), Iervese, Di Fonzo, Ruscitti, Prosperi (3), Giammarco. All.: Bocchia, 2° All. D’Altrui.

Arbitri: Ialeggio, Doro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.