Quantcast

Straordinaria doppietta tricolore per il VO2 Team Pink: vince Barale, seconda Cipressi

Un tricolore che continua a starle bene addosso e che non vuole proprio abbandonare.

La categoria Donne Juniores è sempre più nel segno di Francesca Barale, atleta ossolana del sodalizio piacentino VO2 Team Pink che oggi (venerdì) si è laureata campionessa italiana a cronometro nella prova tricolore di Faenza (Ravenna). Era soltanto lo scorso ottobre, infatti, quando la piemontese classe 2003 aveva centrato un oro tricolore, questa volta nella prova in linea a Sarcedo (Vicenza). Così, la Romagna le ha regalato il sesto tricolore della carriera, contando anche due titoli su strada a Comano Terme da Esordiente, la già citata impresa Juniores di Sarcedo e due medaglie d’oro da Allieva, una in pista nella Madison e l’altra proprio a cronometro. In quest’ultima specialità, soltanto sabato scorso la Barale aveva conquistato il terzo posto e la maglia di campionessa regionale emiliano-romagnola nella prova di Reggio Emilia.

Il titolo italiano contro il tempo è stato praticamente “made in VO2 Team Pink”: il sodalizio presieduto da Gian Luca Andrina, infatti, conquistato una straordinaria doppietta, centrando anche l’argento con la forlivese Carlotta Cipressi (bronzo europeo 2020 di categoria in specialità) in un duello di squadra che si è risolto con un distacco mozzafiato (41 centesimi di secondo). A completare il podio, la marchigiana Eleonora Ciabocco (Team Di Federico), terza davanti a un’altra atleta del VO2 Team Pink, la torinese Martina Sanflippo, quarta.

LE DICHIARAZIONI:

Francesca Barale (campionessa italiana Donne Juniores): “Sono contenta per questo titolo, a cronometro non vincevo da Allieva. Era dura, bisognava dar tutto e sono contenta di esserci riuscita. Oggi ero più tranquilla del solito, il campionato regionale non era andato molto bene a livello di prestazione e sinceramente non mi aspettavo troppo da questo appuntamento italiano a Faenza. La distanza di 15 chilometri e 600 metri era più corta del solito, bisognava dar tutto da subito. Sono partita forte, poi sono calata un po’ anche perché c’era il vento contro. Dopo l’intermedio sapevo che bisognava dare il massimo, il ds Stefano Peiretti mi ha incitato e aiutato nel compito e sono andata a tutta fino al traguardo. Dedico questo successo alla nostra società, che è stata molto importante soprattutto nelle ultime due settimane e in generale per tutto quello che fa per noi”.

Carlotta Cipressi (medaglia d’argento): “Come squadra abbiamo conquistato un gran bel bottino. Personalmente, venivo da un lungo periodo difficile, dove sono stata più ferma che in sella. Per questo appuntamento, il mio primo scopo era divertirsi sulle strade dove mi alleno da anni, poi il risultato va oltre. Questa medaglia d’argento per me è un’iniezione di fiducia, con l’orizzonte ora proiettato verso Europei e Mondiali nella seconda parte della stagione”.

Stefano Peiretti (direttore sportivo Donne Juniores e Donne Elite VO2 Team Pink): “E’ davvero una giornata stupenda, dove spicca il bellissimo tricolore di Francesca (Barale) ma che si è giocato sul filo dei centesima con Carlotta (Cipressi). E’ un risultato condiviso, oggi abbiamo dominato la corsa, contando che anche Martina Sanfilippo ha disputato una bellissima cronometro: peccato solo un errore tecnico che ha fatto perdere secondi decisivi per salire sul podio. E’ stato un trionfo-VO2 Team Pink, anche Chiara Sacchi e Silvia Bortolotti hanno offerto una bellissima prestazione. Ci tengo a sottolineare l’ottima prova delle nostre due Elite Cristina Tonetti ed Elisa Tonelli: in un lotto di partenti di primissimo livello hanno saputo terminare una cronometro durissima gestendola ottimamente da atlete serie quali sono. Dedichiamo questo tricolore a tutti i nostri sponsor che in un momento di difficoltà come quello che stiamo vivendo non ci fanno mancare il loro sostegno e permettono alle nostre ragazze di inseguire il loro sogno”.

Risultati

Campionato italiano cronometro Donne Juniores: 1° Francesca Barale (VO2 Team Pink) 15 chilometri 600 metri in 22 minuti 34 secondi 51, media 41,46 chilometri orari, 2° Carlotta Cipressi (VO2 Team Pink) a 41 centesimi, 3° Eleonora Ciabocco (Team Di Federico) a 2 secondi 84, 4° Martina Sanfilippo (VO2 Team Pink) a 15 secondi 28, 5° Elena Contarin (Breganze Millenium) a 23 secondi 27, 6° Fanny Bonini (Gauss Team) a 34 secondi 84, 7° Beatrice Trento (Team Wilier Chiara Pierobon) a 43 secondi 93, 8° Sara Fiorin (Cicli Fiorin) a 50 secondi 15, 9° Chiara Reghini (Team Wilier Chiara Pierobon) a 52 secondi 69, 10° Michela De Grandis (Conscio Pedale del Sile) a 54 secondi 22.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.