Quantcast

Strattonata in pieno centro per rubare il Rolex, le immagini riprese dalla telecamera

Aggressione in pieno centro, nella notte tra mercoledì 9 e giovedì 10 giugno a Piacenza.

Vittima dell’accaduto una residente nei pressi di via XX Settembre, di rientro da una cena con il marito: secondo quanto raccontato dalla donna – che ha segnalato l’episodio alla nostra redazione -, mentre il marito metteva l’auto in garage, lei insieme al cane stava percorrendo a piedi le vie del centro. In quel momento due uomini, provenienti dalla direzione opposta, hanno scambiato qualche parola con la donna: uno di loro, a quel punto, le ha afferrato il braccio per rubarle l’orologio, un Rolex. La donna sarebbe stata strattonata e fatta cadere, ma le sue urla hanno attirato l’attenzione di alcuni vicini, che hanno allertato le forze dell’ordine. Sul posto è giunta una volante della polizia: i due malviventi, vista la resistenza della donna, si erano già dati alla fuga senza riuscire a portare a termine il colpo.

L’episodio è stato immortalato da una telecamera fissa di un’abitazione di un amico della donna, la quale nella colluttazione ha riportato lesioni alla mano. Per questo si è recata al Pronto Soccorso dove è stata visitata e poi dimessa. “Credo sia necessario segnalare cosa stia diventando questa città per fare in modo che si prendano provvedimenti seri – la sua amara testimonianza -.. In una settimana ne sono successi diversi..tutto per rubarmi l’orologio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.