Quantcast

Furgone contro tir, tragico schianto in autostrada: cinque morti

Più informazioni su

E’ pesantissimo il bilancio di un tragico incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di giovedì 3 giugno lungo la bretella da Fiorenzuola all’autostrada A21.

Cinque persone hanno perso la vita a seguito dello schianto tra il Fiat Doblò sul quale viaggiavano ed un camion. L’incidente è avvenuto poco dopo le 17.30 altezza di Polignano di San Pietro in Cerro, dove si sono portati rapidamente i soccorsi del 118, con l’ambulanza della Pubblica Assistenza di Fiorenzuola e l’autoinfermieristica di Roveleto, insieme ai vigili del fuoco di Fiorenzuola. Sul posto è atterrato anche l’elisoccorso, decollato da Parma. Purtroppo per i cinque occupanti del furgone Fiat, tre italiani e due stranieri, operai di una impresa edile, non c’è stato nulla da fare: secondo una prima ricostruzione, il Doblò avrebbe tamponato il mezzo pesante in un tratto in cui il traffico era rallentato a causa di un incidente avvenuto in precedenza. Un impatto violentissimo, a seguito del quale è andato completamente distrutto.

Sul luogo dell’incidente anche la polizia stradale di Cremona. Il tratto autostradale tra Caorso e Castelvetro è rimasto chiuso al traffico, con ripercussioni anche sulla viabilità ordinaria.

IL TRAFFICO IN TEMPO REALE

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.