Quantcast

Tutto quello che devi sapere se stai cercando una casa in affitto a Piacenza

Più informazioni su

Piacenza è un crocevia fra Lombardia, Piemonte, Liguria ed Emilia. Un luogo strategico, uno snodo tra regioni, che nasce alla foce del fiume Trebbia e gode di paesaggi naturali davvero splendidi.

DOPO UN ANNO DIFFICILE C’E’ BISOGNO DI UN CAMBIAMENTO 

Il nuovo anno sta portando con sé tanta voglia di cambiamento. I duri mesi passati in lockdown hanno segnato un punto di svolta nella vita di tutti, innescando la voglia di muoversi da una situazione di stasi.  Cambiare casa è sempre un buon inizio, ma ci sono alcune cose da dover valutare a mente fredda e possibilmente con l’aiuto di un esperto.

HAI DECISO DI CAMBIARE CASA? ECCO COSA DEVI SAPERE 

Nella scelta della nuova casa devono fondersi razionalità e passione: meglio però se nelle prime fasi tieni separato il cuore dalla mente. Il primo passo va fatto in maniera precisa, quasi scientifica. Di cosa hai realmente bisogno? Quanti metri quadri ti servono? In che zona della città ti piacerebbe vivere? Per non perdere tempo in visite che richiedono tempo e potrebbero rivelarsi uno spreco di energie, inizia valutando le offerte di mercato online, puoi cercare: affitto Piacenza e valutare comodamente da casa tua facendo una prima selezione senza fretta.

UNA NUOVA CASA IN AFFITTO: DA DOVE INIZIARE?       

Il motivo che ti porta a cambiare casa è fondamentale per capire ciò di cui hai realmente bisogno. Preferisci una soluzione centrale o stai cercando una zona periferica? Hai bisogno che sia comoda e ben servita dai mezzi pubblici oppure deve essere dotata di un posto auto? A che piano vorresti abitare? La soluzione del piano terra è molto comoda, ma scegliere un piano alto ti assicura molte ore in più di luce e un panorama migliore. Considera inoltre se lo stabile è dotato di ascensore.

UN PRIMO PASSO? CAPIRE QUALE SIA IL TUO REALE BUDGET 

Un altro aspetto da non dover mai sottovalutare riguarda il budget. A quanto ammonta il tuo? Non fare scelte avventate, perché le scelte di oggi potrebbero avere serie ripercussioni nel tuo futuro in termini di sostenibilità. Per una casa in affitto devi valutare oltre al canone, anche tutti i costi accessori: quindi se ti piace una casa ma è di una metratura troppo ampia si potrebbe tradurre in maggiori costi di manutenzione alla fine dell’anno. Spese di condominio, spese di trasferta, riscaldamento e molto altro ancora. Informati se ci sono lavori di manutenzione che il condominio ha già approvato e che ti potrebbero riguardare.

VALUTA OGGETTIVAMENTE 

Durante la prima visita in quella che potrebbe essere la tua nuova casa, fai attenzione ai particolari: infissi, pavimenti, imbiancatura, ed eventualmente arredi. Il riscaldamento è condominiale? Guarda gli affacci e valuta la rumorosità della zona. Qual è lo stato di salute delle tubature e delle prese di corrente?

Chiedi di avere tutte le certificazioni di efficientamento energetico prima di sottoscrivere il contratto, e poi chiudi gli occhi e goditi la tua nuova vita nella tua nuova casa.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.