Quantcast

Variante Delta nel polo logistico “Tampone per 800 persone, ma 300 non si sono presentate”

Variante Delta del covid, nell’indagine epidemiologica condotta dall’azienda sanitaria di Piacenza sono state contattate complessivamente 800 persone per il tampone. Ma all’appello ne mancano ancora 300.

A renderlo noto Marco Delledonne, responsabile del dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl di Piacenza, intervenuto in collegamento alla trasmissione Mattino 5. Il contact tracing è scattato dopo che l’Ausl ha sequenziato, rintracciato e isolato 25 casi di variante Delta, la mutazione del coronavirus scoperta in India. I contagiati sono tutti lavoratori del polo logistico piacentino, principalmente residenti nel cremonese. Già nei giorni scorsi, l’Ausl aveva lanciato alcuni appelli ai passeggeri degli autobus della tratta Piacenza-Cremona per sottoporsi al test covid. Ma di questi, stando a quanto afferma Delledonne, in molti non si sono ancora presentati. “Abbiamo contattato circa 800 persone ma di queste quasi 300 devono ancora presentarsi – ha detto – adesso stiamo attivando anche le forze dell’ordine locali per rintracciarli perché non si fanno trovare”.

Tra i fattori in gioco ci sarebbe anche il timore di dover rinunciare alle vacanze. “Il tampone sarebbe obbligatorio ma la gente sfugge” ha affermato Luca Baldino, direttore generale dell’Ausl, che ha poi precisato che i positivi al virus  – sia i lavoratori che i loro amici e parenti – erano “tutti non vaccinati”. L’Ausl Piacenza ha anche confermato che l’unico dei contagiati costretto al ricovero in ospedale è stato dimesso ieri, 22 giugno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.