Quantcast

Via Emilia Parmense, riqualificato un tratto di ciclabile. Tassi “Più decoro e sicurezza” foto

Si è concluso nei giorni scorsi a Piacenza l’intervento di sistemazione della pavimentazione di un tratto di pista ciclo pedonale lungo la Via Emilia Parmense.

A farlo sapere è l’amministrazione comunale in una nota. Il tratto – si legge nel comunicato -, della lunghezza di circa 240 metri e una superficie di circa 980 metri quadri, costeggia il muro confinante con l’area militare, nei pressi dell’intersezione di Via Emilia con via Mafalda di Savoia. “E’ un importante collegamento ciclopedonale dalla zona verso Montale all’Università e alla città ed era particolarmente atteso e richiesto dai cittadini – commenta Marco Tassi, Assessore ai Lavori Pubblici – Parallelamente ai progetti di riqualificazione delle strade cittadine, stiamo procedendo anche con gli interventi su piste ciclabili e marciapiedi, con l’obiettivo di aumentare la fruibilità, il decoro e la sicurezza della città”.

In questo senso – informa ancora il Comune – stanno procedendo gli interventi di riqualificazione sui marciapiedi della zona del Belvedere. Dopo via Castagna e Via Bozzini, sono in corso di completamento i lavori in Via Arrigoni e via Puccini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.