Quantcast

Calypso, nove medaglie e tanti record agli Italiani di nuoto pinnato foto

Più informazioni su

Gli atleti piacentini della Calypso, società di nuoto pinnato, hanno gareggiato a Lignano Sabbiadoro ai Campionati Italiani Estivi di categoria il 3 e 4 luglio conquistando 2 medaglie d’oro, 1 d’argento 6 di bronzo ed hanno conseguito un record Italiano nella staffetta 4×50 monopinna di 2° categoria.

L’evento ha visto un numero record di presenze con quasi 1700 atleti in gara provenienti da tutta la penisola, in rappresentanza di quaranta squadre. “La manifestazione è da considerarsi tra i migliori Italiani di sempre per noi, non a livello di medagliere ma di prestazioni e atteggiamento dei ragazzi – commenta il tecnico Umberto Raimondi –. Abbiamo portato 16 ragazzi e tutti hanno migliorato i propri personali, in alcuni casi sensibilmente. Sono stati polverizzati tantissimi record provinciali e un record Italiano. Le prestazioni, unite all’atteggiamento ed alla maturità dimostrata, ci fanno sperare in un futuro interessante e ricco di soddisfazioni”.

Le prestazioni di rilievo ed in alcuni casi sorprendenti sono state ottenute principalmente dagli atleti più piccoli: Leon Barattieri, 2007 è salito sul terzo gradino del podio nei 400 pinne con il tempo di 4’06”45 e 200 pinne di 2° categoria con 1’53”71 con giungendo quarto nei 50 e quinto nei 100. Henry Basha, 2009, si è aggiudicato il bronzo nei 200 monopinna 1° categoria con il tempo di 1’57”22 mentre è arrivato quarto nei 400 e quinto nei 50 e 100. Silvia Cima Politi ha conquistato due medaglie di bronzo nei 200 e 400 monopinna juniores. Record Italiano per la staffetta 4×50 monopinna di 2° categoria maschile composta da Francesco Losi, Sebastiano Rossi, Henry Basha e Alessandro Vedovelli con 1’30”27. Oro anche per la staffetta 4×50 pinne senior con Alice Ferri, Silvia Cima Politi, Elena Zangrandi e Sofia Masarati. Medaglia di bronzo per la staffetta 4×50 monopinna di 2° categoria femminile composta da Marta Irsonti, Ginevra Granelli, Matilde Grana e Sofia Borreri Medaglia d’argento per la staffetta 4×50 mista pinne/monopinna maschile di 2° categoria composta da Leon Barattieri, Sebastiano Rossi, Alessandro Vedovelli e Luca Bonelli.

Da segnalare anche le ottime prestazioni ai piedi del podio di Sebastiano Rossi giunto quarto nei 50 apnea, Francesco Losi quarto nei 50 monopinna, Enrico Zangrandi nei 50,100 e 200 pinne ed il debuttante Nicolò Fantoni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.