Quantcast

Con il Circuito dei Castelli, le auto storiche alla scoperta della Val Tidone

Il Circuito dei Castelli prende il via l’11 luglio da Borgonovo.

La prima edizione della manifestazione organizzata dal Club Veicoli Storici Piacenza vedrà il raduno dei gioielli d’epoca a quattro ruote in Piazza Garibaldi, all’ombra della Rocca borgonovese, a partire dalle 8.30, dove si faranno ammirare in tutta la loro bellezza prima di accendere i motori in direzione Rocca d’Olgisio. La visita guidata all’antico castello che domina la Val Tidone precederà il trasferimento a Pecorara per il pranzo al Ristorante La Colombina, a base di prodotti tipici piacentini. Tappa nella tradizione anche nel pomeriggio, quando i partecipanti al raduno condurranno i loro bolidi d’antan al Mulino del Lentino, dove scopriranno i segreti dell’antica arte della macinazione e concluderanno l’evento per il rientro a casa.

Il Circuito dei Castelli, come detto novità nel calendario 2021 del Club Veicoli Storici Piacenza, segue di poche settimane la Bobbio – Penice in motocicletta, che ha inaugurato la stagione degli eventi del sodalizio piacentino dopo il forzato stop dovuto alla pandemia. “Avevamo in mente di riproporre una manifestazione che potesse attraversare i bellissimi colli piacentini – commentano i rappresentanti del sodalizio – e in questa occasione abbiamo pensato di portare i nostri associati ad ammirare le bellezze della Val Tidone, non solo paesaggi, ma anche l’intento di mostrare alcune eccellenze storiche e culturali, con la visita alla bellissima Rocca d’Olgisio e alla scoperta di uno storico mulino, senza dimenticare le prelibatezze culinarie”.

L’evento vedrà la partecipazione di tanti soci del Club e dell’associazione Due Tempi Bei Tempi oltre che di alcuni amici provenienti fuori provincia, grazie alla collaborazione con il Club Auto Moto Storiche di Treviglio e il Gruppo del Garage di Crema. “E’ con vero piacere che ospitiamo questo evento – commenta Pietro Mazzocchi, sindaco di Borgonovo –. Avremo la possibilità di ammirare auto storiche di pregio e daremo un segnale positivo di ripartenza anche dal punto di vista degli eventi in questa estate in cui tutti sentiamo il bisogno di normalità. Allo stesso tempo offriremo ai partecipanti le bellezze della nostra valle”.

“La Val Tidone è un gioiello di ricchezze culturali, storiche, paesaggistiche ed enogastronomiche – conferma Franco Albertini, sindaco del Comune di Alta Val Tidone – e siamo molto orgogliosi che il Club Veicoli Storici Piacenza abbia scelto il nostro territorio per la prima edizione di questo nuovo evento”. (nota stampa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.