Quantcast

Donna cade durante un’escursione, soccorsa e trasportata in ospedale

Soccorsi in azione nella serata di venerdì 2 luglio per una piacentina di 44 anni rimasta ferita a seguito di una caduta.

La donna, insieme ad un uomo di 70 anni residente a Milano, si era recata a compiere un sopralluogo lungo un percorso in vista di una gara che si terrà a breve nella zona di Coli. Secondo quanto ricostruito, la coppia, partita dal cimitero, ha imboccato il sentiero Cai 141 controllando attentamente il percorso, con la traccia già scaricata sul cellulare; durante il rientro alle loro autovetture la donna è caduta procurandosi un trauma ad una gamba. Erano circa le 22 e 20 quando il 118 ha inviato sul posto la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico stazione Monte Alfeo, l’ambulanza della Croce Rossa di Marsaglia, i vigili del fuoco, i carabinieri e i carabinieri forestali.

Fortunatamente, le grida di aiuto sono state udite da una persona del posto che ha raggiunto i due podisti con il proprio fuoristrada accompagnandoli al campo base. La donna è stata quindi trasportata dall’ambulanza in ospedale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.