Quantcast

Finale tutta al femminile al Concorso Giana Anguissola, sabato la premiazione delle vincitrici

Si terrà sabato 24 luglio a Travo, nella corte del Castello (piazza Trieste) a partire dalle ore 21, l’evento di premiazione del Concorso letterario nazionale Giana Anguissola, di racconti e romanzi inediti per ragazzi.

Alla cerimonia interverranno, fra gli altri, gli amministratori del Comune di Travo, il presidente della giuria Daniele Novara, pedagogo fondatore del Centro Psicopedagogico per l’educazione; la studiosa di letteratura per l’infanzia e l’adolescenza Carla Ida Salviati e Barbara Schiaffino, direttrice di Rivista Andersen, il noto mensile italiano di letteratura e illustrazione per bambini e ragazzi che è partner del Concorso.

I FINALISTI DELLA XII EDIZIONE – Grande è la soddisfazione degli organizzatori per l’andamento di questa XII edizione del concorso, che ha visto crescere l’iniziativa in termini di partecipazione e di qualità. Ben prima della chiusura del bando (il 22 maggio scorso), è stato raggiunto il tetto dei 30 racconti e 30 romanzi ammessi alla fase finale della selezione, che impegnato nella valutazione delle opere tutti i giurati del concorso. Giuria presieduta da Daniele Novara e composta da Barbara Schiaffino, Carla Ida Salviati, Rosella Parma, Valeria Depalmi, Roberta Chiapponi, Giorgio Eremo e Giovanni Battista Menzani, più il gruppo dei giurati d’onore Adele Mazzari (fondatrice del concorso), Riccardo Kufferle (figlio di Giana Anguissola), Pietro Visconti (direttore del Quotidiano Libertà) e Gaetano Rizzuto (già direttore di Libertà).

Si contenderanno il primo premio della SEZIONE ROMANZI, qui riportate in rigoroso ordine alfabetico per cognome, le autrici: Cinzia Capitanio con Calzini bagnati; Eva Serena Pavan con Isa di mare; Penny J. Rimau (pseudonimo di Giulia Mauri) con Un Supereroe per amico Le tre finaliste della SEZIONE RACCONTI, sempre in ordine alfabetico per cognome, sono le autrici: Benedetta Dario Grosso con Un nonno da Oscar; Isabella Christina Felline con La mamma riparata: Chiara Valentina Segré con Syria scopre i fuochi d’artificio

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO DI PREMIAZIONE – L’evento di premiazione si aprirà sabato 24 luglio alle 21 con il saluto della autorità, seguirà un approfondimento sulla contemporaneità di Giana Anguissola a cura del presidente di giuria Daniele Novara, un intervento di Barbara Schiaffino e Carla Ida Salviati e un reading letterario con l’attrice Carolina Migli e il musicista Gian Francesco Amoroso alla fisarmonica. Saranno quindi proclamati i vincitori e attribuiti i premi in palio: per la sezione romanzi sarà consegnato un premio in denaro di 1.500 Euro al primo classificato; 400 euro al secondo classificato e un buono acquisto libri di 250 euro al terzo classificato. Ai vincitori della sezione racconti saranno invece consegnati un buono acquisto libri del valore di 200 euro (primo classificato) a altri premi minori al secondo e terzo classificato. Le Serate letterarie e il Concorso Giana Anguissola sono promosse dal Comune di Travo, patrocinati dal Ministero dei Beni culturali e dalla Regione Emilia-Romagna e sostenute dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano. Partner organizzativi: cooperativa Educarte e Travolibri. (nota stampa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.