Quantcast

Fondi per la costruzione di invasi, Lega “Facciamo squadra per Piacenza”

“La buona politica c’è, pronta a lavorare con gli attori del territorio”.

Parte così l’intervento di Pietro Pisani, Matteo Rancan, Luigi Merli e Giampaolo Maloberti in merito alla “disponibilità di tre miliardi e 500 milioni di euro a livello nazionale per la costruzione di invasi idraulici, per stoccare le risorse idriche tanto necessarie anche nel Piacentino”. Gli esponenti locali del movimento Lega Salvini Premier affermano: “queste opere riuscirebbero a garantire una serie di vantaggi fondamentali per lo sviluppo del territorio, in primis per la raccolta d’acqua a scopi potabili, per soddisfare le esigenze irrigue del settore agricolo sempre più in difficoltà superando anche il folle criterio ambientale del Dmv e per produrre energia pulita’’

Pisani, Rancan, Merli e Maloberti fanno quindi un appello: “Siamo da sempre a disposizione del territorio per collaborare con il sistema produttivo piacentino. Tutti insieme saremo chiamati ad utilizzare le risorse disponibili, anche per la costruzione di invasi a livello locale. Ne ha bisogno l’intera popolazione. Esiste la possibilità concreta di trasformare un grosso problema in una opportunità. Ora è il momento di fare squadra e presentare progetti concreti superando le conflittualità evitando, così, di perdere occasioni fondamentali per Piacenza”. (nota stampa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.