Quantcast

“Internalizzati 300 lavoratori del magazzino Unieuro” La Filt Cgil canta vittoria

Più informazioni su

“Con un accordo sindacale al magazzino Unieuro di Piacenza, firmato nella mattinata di martedì, dopo anni di sfruttamento e continui cambi di appalto di cooperative, i lavoratori verranno internalizzati e quindi assunti tutti. Il provvedimento riguarda più di 300 persone”.

Lo scrive su Facebook il sindacalista della Filt Cgil di Piacenza Karim Mansar, che spiega come il risultato sia una vittoria del sindacato. La Filt precisa che dal committente saranno onorate tutte le garanzie piene del contratto nazionale, un premio di risultato importante e altri accordi interni migliorativi. Tutto ciò è il frutto del lavoro quotidiano – viene sottolineato – della Filt Cgil, il primo sindacato all’interno del magazzino Unieuro, che opera e lavora solo con un unico interesse: il benessere dei lavoratori e delle loro famiglie. La strada dell’internalizzazione dei lavoratori per mettere fine ai frequenti cambi di appalto che causano tensioni e un abbassamento della qualità del lavoro è una delle strade indicate dalla Cgil per cambiare radicalmente il panorama della logistica anche sul nostro territorio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.