Quantcast

Kickboxing, quattro nuove cinture nere alla Yama Arashi

Più informazioni su

Poker di nuove cinture nere di kickboxing alla Yama Arashi, palestra piacentina protagonista nella sessione d’esame promossa dal Comitato regionale FederKombat Emilia Romagna a Cesenatico nella giornata di ieri (sabato).

L’esame si è svolto al centro sportivo Oasi nell’ambito dello stage regionale, con la commissione esaminatrice composta dai maestri Gianfranco Rizzi e Nicola Bertolotti e dal presidente del Comitato regionale Alberto Borsatto. A superare lo scoglio, Alfredo Fontana, Ivan Ficcaglia e il giovanissimo Tommaso Ferrari, che sono passati da cintura marrone a cintura nera, mentre Natalia Coeva ha completato con successo il passaggio da primo a secondo grado di cintura nera. Nel corso dell’esame, i candidati hanno dovuto mostrare abilità tecnico-tattiche nell’ambito dei colpi di pugno, di calcio e delle loro combinazioni, sia in attacco sia in difesa. I quattro piacentini hanno superato brillantemente la prova e lunedì saranno festeggiati in palestra dai compagni di squadra della Yama Arashi.

Il programma del week end è poi proseguito con gli stage di Point Fighting e Light Contact diretti dai due campioni del mondo Davide Colla e Timothy Bos.

Nella foto, da sinistra Alfredo Fontana, Tommaso Ferrari, Natalia Coeva e Ivan Ficcaglia, nuove cinture nere della Yama Arashi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.