Quantcast

“Non abbassiamo la guardia, sono giorni cruciali per decidere che estate sarà”

La pandemia rialza la testa in tutta Europa, essenziale non abbassare la guardia.

È l’appello che il direttore dell’azienda Usl di Piacenza Luca Baldino non smette di rivolgere ai piacentini, vista la situazione dei contagi che anche nella nostra provincia stanno crescendo. I numeri sono ancora piccoli, ma la tendenza è chiara. I prossimi giorni saranno cruciali per decidere che estate vogliamo. “Raccomando di indossare sempre la mascherina ogni volta che entriamo in un ambiente chiuso e all’aperto quando non è possibile rispettare il distanziamento sociale. Raccomando inoltre di sottoporsi alla vaccinazione. Non dimentichiamo che le nuove varianti che stanno diventando dominanti in tutti i paesi sono molto più contagiose del virus originale e questo richiede a tutti noi un supplemento di responsabilità e prudenza”.

Nella mattinata e nel primo pomeriggio di domenica a Rivergaro si è effettuato il primo punto di distribuzione dei vaccini itinerante per gli over 60 senza bisogno di prenotazione. Nella foto gli operatori sanitari che hanno lavorato dalle 8 alle 16 in paese. La proposta di somministrazione del vaccino Johnson & Johnson, che prevede un’unica dose, verrà ripetuta domenica prossima a Carpaneto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.