Quantcast

Ordigno bellico ritrovato in un canale, a Podenzano interviene il Genio Pontieri

Nuovo intervento del 2° Reggimento Pontieri per un ordigno bellico rinvenuto nel piacentino.

Gli specialisti dell’Esercito hanno neutralizzato, e successivamente rimosso, un ordigno risalente alla seconda Guerra Mondiale, di circa 25 centimetri, ritrovato nella mattinata del 13 luglio a Podenzano all’interno di un canale demaniale adiacente campi agricoli e tempestivamente messo in sicurezza e vigilato dall’Arma dei Carabinieri insieme alla Polizia Locale.

Nella giornata di mercoledì – fa sapere la Prefettura – si svolgeranno con tutte le misure di sicurezza le operazioni di brillamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.