Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - Rotary

Passaggio di consegne al Rotary Fiorenzuola: Tiziana Meneghelli prima presidente donna

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

IL BLOG

SERATA FINALE DEL PASSAGGIO DI CONSEGNE AL ROTARY CLUB FIORENZUOLA D’ARDA

Il Rotary Club Fiorenzuola d’Arda ha chiuso il suo anno rotariano nel corso di una bella serata conviviale nel cortile del Castello di San Pietro in Cerro, usuale splendido scenario delle chiusure del club. Fausto Arzani, presidente del club, ha passato le consegne a Tiziana Meneghelli, prima presidente donna del club alla presenza di Annalisa Balestreri segretaria del Distretto 2050 in rappresentanza del Governatore Nichetti. “Si è trattato di un anno impegnativo – ha ricordato il Presidente Arzani – a causa delle restrizioni dovute alla pandemia, ma ciò non ha impedito che si realizzassero importanti conviviali online dedicate a temi come la violenza contro le donne (con Daniela Del Boca) e come le tre conviviali dedicate al turismo ed alla valorizzazione territoriale e, in particolare, della via Francigena (Ostello Ca’ Dei), con ospiti tra gli altri Andrea Corsini, don Umberto Ciullo e Graziano Tonelli.”

Oltre all’impegno sul fronte culturale, il club ha sviluppato iniziative di sostegno al territorio come i service per l’Emporio solidale di Fiorenzuola, l’Istituto Emilio Biazzi di Castelvetro e la Casa della carità di Fiorenzuola. Un’altra iniziativa interclub è stata dedicata al sostegno alla Fondazione Marcapassos di Quito in Ecuador per l’acquisto di pace makers per i poveri di quella realtà territoriale. Fausto Arzani ha ringraziato i soci per l’impegno impresso in un anno difficile per mantenere alta l’amicizia rotariana, pur nei vincoli di rapporti personali diradati. “Sono contento che, a fronte di una sola uscita, il nostro club si sia rafforzato ulteriormente di quattro soci con l’entrata stasera di Fabrizio Samuelli, vicedirettore di Confesercenti, Fabrizio Merli, noto professionista piacentino, e Donatella Bracchi, già dirigente del Comune di Fiorenzuola e responsabile del Teatro di Fiorenzuola con cui diverse iniziative sono state sviluppate in questi anni, e con l’entrata nello scorso settembre di Alfio Rabeschi della Protezione civile regionale. La crescita del club con sei nuovi soci in due anni difficili come quelli che sono appena passati è segno di una vitalità che ci rende orgogliosi”.

Rotary Fiorenzuola

La serata è proseguita con il passaggio di consegne a Tiziana Meneghelli, presidente del club per l’anno 2021/2022. Nel suo indirizzo di saluto Tiziana Meneghelli si è detta fortemente “determinata a rafforzare l’azione del club a sostegno del territorio e delle iniziative rotariane” in linea con il motto del Presidente Internazionale Shekhar Mehta secondo cui “servire gli altri cambia la vita” ed ha sottolineato di “sentire la responsabilità di essere la prima donna presidente del Rotary Club Fiorenzuola”. Rinnovato anche il direttivo e le commissioni del club e presentata la squadra della Presidente Meneghelli con new entry Laura Dieci e Paola Baldini, a rafforzare una squadra sempre più al femminile, e il presidente eletto per l’anno successivo Stefano Pavesi.

La serata ha poi vissuto un momento importante con la consegna del collare di Presidente del club Rotaract di Fiorenzuola d’Arda a Guido Bosi, nuovo presidente che ha trasmesso agli ospiti l’entusiasmo che i club giovanili apportano al mondo rotariano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.