Quantcast

“Ritrovi abituali di persone pregiudicate o pericolose” chiuse per tre giorni due attività del centro

“Ritrovi abituali di persone pregiudicate o pericolose”.

Con questa motivazione, la Questura di Piacenza informa di aver notificato nella mattinata del 16 luglio “due decreti di sospensione di attività di somministrazione di alimenti di bevande, dalla durata di giorni 3 ciascuno, adottati dal Questore di Piacenza ai sensi dell’art.100 del T.U.L.P.S. e destinati a due esercizi commerciali” situati nel centro cittadino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.