Quantcast

Salubrità trasporto generi alimentari, controlli Polstrada e Ausl

Nella giornata di martedì 20 luglio Pontenure, lungo la via Emilia Parmense, sono stati effettuati controlli congiunti da parte degli agenti della Polstrada di Piacenza e del personale del Servizio Veterinario Igiene degli alimenti di origine animale del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl.

Dalle 8 del mattino, in poco meno di tre ore, sono stati undici i mezzi adibiti a trasporto generi alimentari. Tra i veicoli messi sotto la lente d’ingrandimento, c’è chi trasportava latte e suoi derivati, altri uova e carne.

I poliziotti della caserma di via Castello hanno proceduto a verificare i tempi di guida, la regolarità della documentazione e il peso del carico. I due veterinari e i due tecnici della prevenzione dell’Azienda Sanitaria di Piacenza, invece, hanno proceduto a controllare gli atti autorizzativi, sia di natura sanitaria che tecnica. In particolare, sono stati effettuati accurati controlli riguardanti la parte igienica e quella legata alle temperature della merce, che fosse conforme alla normativa. Oggetto di verifiche la presenza del marchio sanitario e di lotto, affinché fosse effettivamente corrispondete ai documenti di trasporto.

I controlli sono proseguiti per l’intero arco della giornata, fino al tardo pomeriggio e, nelle prossime ore, verranno resi noti i dati complessivi dell’attività svolta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.