Quantcast

Vaccini, monitoraggio regionale: efficacia del 90% sulle infezioni, al 95% contro ricoveri e decessi

Il vaccino funziona e protegge dal covid. Lo dice l’esito dei monitoraggi condotti su base regionale reso noto nel corso della conferenza stampa dell’assessore emiliano romagnolo alla Salute Raffaele Donini, convocata per fare il punto sulla campagna vaccinale e sull’andamento dei contagi in Emilia-Romagna.

L’efficacia del vaccino nel ridurre l’incidenza di infezioni è pari all’89,7% – è stato sottolineato -, quella contro ricoveri e decessi sale fino al 95%. E questo vale anche nei confronti della variante Delta, largamente maggioritaria e che si stima riguardi l’88% dei casi: una analisi sull’ultimo mese (dal 22 giugno al 19 luglio) testimonia come il rischio di contrarre una infezione nei non vaccinati è stato 6 volte più elevato che nei vaccinati, mentre quello di essere ricoverati 32 volte più alto.

“L’incidenza dei casi sta crescendo, come nel resto dell’Italia, mentre non è allarmante la situazione a livello ospedaliero, che ci vede molto al di sotto del livello di guardia – afferma l’assessore Donini -: tutto questo è merito della vaccinazione, come ci confermano anche i nostri ultimi monitoraggi, e allora dobbiamo ricordarci che oltre al green pass vaccinarsi è importante prima di tutto per la salute dei singoli e della comunità. Le prenotazioni stanno aumentando, e speriamo crescano ancora nel mese di agosto – prosegue l’assessore -: per la fine dell’estate vogliamo raggiungere gli obiettivi prefissati dal governo, confidiamo nell’80% di copertura almeno per quanto riguarda le prime dosi. Abbiamo dosi a sufficienza per vaccinare tutti, in particolare gli over 60, e tra gli altri nostri obiettivi c’è raggiungere la copertura del 40% delle ragazze e dei ragazzi in età scolastica prima che tornino tra i banchi a inizio settembre”.

In Emilia-Romagna proprio oggi la copertura vaccinale per quanto riguarda la prima dose ha raggiunto il 70%, una soglia che significa protezione di comunità, e domani sarà la giornata in cui si supereranno le 5 milioni di somministrazioni effettuate da Piacenza a Rimini. “La nostra campagna continua senza sosta, anche questa mattina abbiamo presentato in Romagna una nuova iniziativa per portare le vaccinazioni anche in spiaggia: ringrazio tutto il personale e le aziende sanitarie per il loro impegno – conclude Donini -, vaccinarsi tutti vuol dire fermare la pandemia, e quindi ogni vaccinato in più conta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.