Quantcast

Vaccino, le nuove prenotazioni slittano a dopo Ferragosto, tranne che per gli over 60 e 12-19enni

Slittano le agende per fare la prima dose del vaccino a causa dell’incertezza sulla fornitura estiva delle dosi: per ora nessuna nuova inoculazione almeno fino a Ferragosto.

La Regione Emilia Romagna ha preso questa decisione “in via cautelativa” e l’ha comunicata alle Aziende sanitarie del territorio. “In ragione delle forniture che avremo – ha spiegato l’assessore regionale alla Sanità, Raffaele Donini – potremo garantire tutte le seconde dosi e le prime dosi già prenotate, oppure potremmo avere dei problemi anche sulle prime dosi già prenotate”. Per questo, afferma l’assessore, “in via cautelativa” l’indicazione è di “non prenotare nuove vaccinazioni nel periodo dall’1 luglio alla seconda metà di agosto”. Le nuove prenotazioni delle prime dosi partiranno così della seconda metà di agosto in tutte le aziende sanitarie della Regione con l’eccezione degli over 60, perchè hanno AstraZeneca e J&J come vaccini, e degli studenti tra i 12 e i 19 anni, che sono la priorità.

“Per le prime due settimane di luglio andremo avanti – ha specificato Donini – con la programmazione del mese, sia con le seconde dosi, che non sono in discussione, sia con le prenotazioni delle prime. Speriamo nel frattempo di avere notizie per consentire di potersi vaccinare a tutti quelli che si sono prenotati per la prima dose anche nell’ultima parte di luglio. Più che uno stop c’è una dilazione delle prenotazioni delle prime dosi. Chi si prenota adesso, – ha continuato l’assessore – con questa situazione ancora non chiara sulla fornitura dei vaccini, avrà l’appuntamento a fine agosto. Noi comunque siamo abituati a lavorare con la massima flessibilità, quindi se arrivano le dosi non sarebbe la prima volta che anticipiamo le prenotazioni. Confido molto nella capacità anche della struttura commissariale di farsi carico della situazione e dei problemi che le Regioni rappresenteranno, e poi darci delle risposte”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.