Quantcast

Grande Andrea Dallavalle: è in finale alle Olimpiadi nel salto triplo

Andrea Dallavalle tra i migliori dodici atleti al mondo nel salto triplo.

Alle Olimpiadi di Tokyo il 21enne campione piacentino non ha sbagliato l’appuntamento più importante della sua carriera centrando la finalissima con la misura di 16.99 ottenuta al primo salto, inferiore ai 17.05 richiesti per la qualificazione diretta ma che è valsa a Dallavalle il settimo posto complessivo. Una gara, disturbata nelle fasi iniziali dalla pioggia, proseguita per Andrea con i 16.59 metri al secondo tentativo, prima della decisione di rinunciare al terzo salto. Insieme a lui fa festa anche Emanuel Ihemeje (16.88), mentre Tobia Bocchi, terzo azzurro in gara, non è riuscito a staccare il pass per la qualificazione, risultando il primo degli esclusi con 16,78.

Un risultato da incorniciare per Dallavalle, che tornerà in pedana per la finalissima in programma il 5 agosto alle 4 ore italiane.

Andrea Dallavalle Tokyo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.