Quantcast

Green pass, Lamorgese “Titolari dei locali non possono chiedere documenti d’identità”

Più informazioni su

“Non si può pensare che l’attività di controllo sul green pass venga svolta dalle forze di polizia, perchè questo sarebbe distoglierle dal loro compito prioritario che è garantire la sicurezza”.

Lo ha precisato il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, a margine di un incontro in Prefettura a Torino, rispondendo alle domande dei giornalisti. “Il rispetto delle regole è importante” – ha sottolineato, come riporta l’Ansa, Lamorgese, che non ha escluso “controlli a campione nei locali insieme alla polizia amministrativa”. Ha però ribadito che saranno i titolari a dover provvedere, anche se “non potranno chiedere la carta d’identità ai clienti”.

Sono intanto 20 milioni i green pass scaricati negli ultimi tre giorni in Italia: a riportare il dato il Ministro della Sanità Roberto Speranza. “È un numero straordinario – ha scritto su Facebook – che dimostra la sensibilità e la partecipazione dei cittadini del nostro Paese alla lotta contro il Covid”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.