Quantcast

I Pontieri fanno brillare le tre bombe a mano trovate a Sarmato

Nella mattinata di giovedì 26 agosto, con il coordinamento della Prefettura, dopo l’allertamento di tutte le componenti compresa quella sanitaria garantita dal Corpo Militare della Croce Rossa, si sono svolte le operazioni da parte del 2° Reggimento Genio Pontieri di neutralizzazione, successivo trasporto in un luogo sicuro e brillamento dei tre ordigni bellici trovati in una cantina di un’abitazione privata da Sarmato.

Si tratta di tre bombe a mano risalenti presumibilmente alla seconda Guerra Mondiale; in particolare, una bomba a mano MK II di fabbricazione statunitense e 2 bombe a mano SRCM fumogene di fabbricazione italiana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.