Quantcast

Pallavolo Sangiorgio, Paolo Tomasello è il nuovo scout. Staff tecnico al completo

Pallavolo Sangiorgio, Paolo Tomasello è il nuovo scout. A renderlo noto la società di volley piacentina, che in questa stagione disputerà il campionato nazionale di serie B2 per il terzo anno consecutivo.

Nato a Milano l’8 aprile 1982 ma da anni residente a Piacenza, Paolo Tomasello ha avuto un passato da giocatore nelle giovanili del Milano 3 dove ha debuttato in B2 – si legge nel comunicato del club -. Trasferitosi nel capoluogo ha sempre giocato nelle divisioni territoriali, dal prossimo campionato sarà l’analista delle statistiche della Pallavolo Sangiorgio Piacentino. “La pallavolo mi è sempre piaciuta – spiega Tomasello – e mi ha sempre piaciuto l’aspetto statistico del gioco e la lettura dell’evento al di là dell’aspetto qualitativo”. Prima esperienza come scout. “Mi ha colpito molto della Sangiorgio l’aspetto umano quando ho conosciuto presidente, direttore sportivo ed allenatore c’è stata subito empatia e fidandomi dell’istinto ho accettato. Sono consapevole che questo incarico in un torneo nazionale come la B2 mi sottrarrà tempo alla famiglia ma lo faccio volentieri” conclude.

Con l’ingresso di Tomasello lo staff tecnico della squadra albiceleste, guidata da coach Matteo Capra, è al completo – informa la società nella nota -. Oltre al confermato primo assistente Emanuele Piccoli le new entry sono il preparatore atletico Francesco Bianco ed il fisioterapista Giorgio Balestrieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.