Quantcast

Si alza il sipario sulla nuova Bakery “Squadra competitiva per l’A2, obiettivo salvezza”

Si alza il sipario sulla nuova Bakery Basket Piacenza che ha ufficialmente dato il via alla nuova stagione sportiva in serie A2.

Domenica al PalaBakery il raduno e il lancio della campagna abbonamenti 2021-2022 “Dove ci meritiAmo”. Il presidente Marco Beccari ha fatto gli onori di casa a tifosi e stampa, alzando il sipario sulla nuova formazione che affronterà il campionato di Serie A2 agli ordini del coach Federico Campanella. Parla senza sosta per più di un’ora il presidente Marco Beccari. «Abbiamo costruito una squadra competitiva, siamo partiti dalla scelta di persone oltre che di buoni giocatori , il nostro obiettivo è mantenere la categoria che ci meritiamo». Il presidente si posiziona in mezzo al campo e presenta tutti i componenti del mondo biancorosso.

L’apertura è dedicata ad un settore giovanile in continuo sviluppo «Abbiamo 250 tesserati, dall’Under 20 fino al minibasket; pochissime realtà possono vantare una struttura simile e noi ne andiamo fieri» Poi Simone Zamboni, responsabile del settore giovanile biancorosso presenta lo staff al gran completo. Si prosegue con la presentazione dei giocatori della prima squadra, ma c’è spazio anche per “la squadra invisibile” chi lavora dietro le quinte, persone senza le quali la stagione non sarebbe possibile. Il presidente analizza la scorsa stagione e i 10 anni trascorsi alla guida della Bakery «Abbiamo conquistato la promozione in Serie A2 dopo una stagione perfetta. vogliamo ripartire da qui, e quest’anno sotto gli occhi del nostro pubblico, che per noi è un vero “fattore” il nostro sesto uomo in campo. Ogni anno siamo riusciti a collocare un nuovo tassello per lo sviluppo di squadra e società e stiamo facendo qualcosa di fantastico, siamo dove ci meritiamo».

Riflettori tutti puntati sulla prima squadra, accolta e sostenuta dai tifosi di Spazio Biancorosso, si riabbracciano alcuni degli autori della grande promozione dello scorso anno, Perin, Sacchettini, Czumbel ed El Algbani e dando il benvenuto ai nuovi volti di questa avventura alle porte.

Parla anche il coach Federico Campanella: “Le emozioni sono forti come il primo giorno di scuola perché quest’anno facciamo un campionato di livello superiore, in un girone molto tosto dove noi cercheremo di giocare e farci rispettare da tutte le squadre. C’è tantissima voglia di dimostrare il valore, di iniziare i primi allenamenti. Da allenatore sono molto curioso di vedere come stanno insieme durante gli allenamenti questi giocatori che abbiamo cercato, voluto e firmato insieme al Presidente Marco Beccari. C’è tanta voglia d’iniziare, tanta volontà, come ha detto il presidente, di diventare una realtà importante in questo campionato bello, importante e ambizioso. Esattamente un anno fa eravamo qui, la società, il presidente e tutta la città ci ha chiesto di riuscire a coronare il sogno di vincere il campionato, noi abbiamo fatto di più, abbiamo vinto anche un bellissima Coppa Italia. L’ambizione di quest’anno è essere gli outsider del campionato”.

È ufficiale anche il calendario delle amichevoli precampionato e della Supercoppa : i biancorossi inizieranno dopo dieci giorni di allenamenti in casa dell’Urania Milano la prima sfida amichevole in vista dell’inizio della supercoppa.

Le date della preseason:

4 settembre Urania vs Bakery Piacenza
8 settembre Bakery Piacenza vs Orzinuovi
12 settembre Assigeco vs Bakery Piacenza (Supercoppa)
15 settembre Bakery Piacenza vs Cantù (Supercoppa)
18 settembre Blu Basket Treviglio vs Bakery Piacenza (Supercoppa)
22 settembre Torino vs Bakery Piacenza
25 settembre Bakery Piacenza vs JB Casale Monferrato

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.