Quantcast

Absolute conquista Cannes con la 60 Fly e Generazione 22 foto

Premiati a Cannes a pieni voti gli sforzi innovativi e ingegneristici di Absolute, fresca del debutto della stagione 2022 in Costa Azzurra.

Absolute Spa progetta e costruisce yacht di lusso dai 47 ai 73 piedi nelle categorie Navetta, Flybridge e Coupé. L’azienda è stata fondata nel 2002 ed è basata a Podenzano, Piacenza. Absolute è un’azienda totalmente indipendente, autonoma sia da un punto di vista gestionale che finanziario; le fasi di studio, progettazione e realizzazione sono sviluppate internamente, grazie alla convergenza di professionisti di alto livello e le loro competenze nel settore della nautica. Absolute si avvale di una efficace rete di concessionari professionali e in sintonia con i nostri principi. Il cantiere di produzione si estende su un’area di 48.000 mq con basso impatto ambientale, grazie a tecnologie a favore dell’approvvigionamento energetico come la geotermia e i pannelli solari, un sistema di filtraggio e purificazione dell’aria e una gestione sostenibile dei materiali di smaltimento. Absolute è sinonimo di esperienza, innovazione, concretezza e le nostre imbarcazioni sono apprezzate in tutto il mondo. Oggi l’azienda ricopre un ruolo di primaria importanza all’interno dell’industria nautica globale, con numerose onorificenze internazionali sia per il design che per le caratteristiche costruttive dei modelli.

A Cannes, a conferma dell’intenso lavoro di ricerca e innovazione di Absolute, è stata la 60 FLY a ricevere il premio per Best Layout nella categoria 45’ – 60’ nel corso della cerimonia “World Yacht Trophies”, che si è svolta l’11 settembre a Cannes. All’evento nautico francese, che si è tenuto dal 7 al 12 settembre, il cantiere piacentino ha esposto la gamma Navetta al completo, due modelli della linea FLY, e in particolare le due novità della Generazione 2022: la 48 Coupé, prima nata versatile e sportiva della nuova linea Coupé, e la poliedrica e spaziosa 60 FLY. I due modelli non hanno deluso le aspettative del pubblico: ampio apprezzamento è stato espresso per entrambe le barche, lodate per il livello di progettazione, per le nuove soluzioni coerenti con il tema della sostenibilità ambientale, su cui il salone ha posto particolare enfasi quest’anno, e per la funzionalità dei nuovi arredi modulari, che hanno positivamente sorpreso i visitatori. Accanto alle novità fisiche in esposizione, è stata anticipata alla stampa anche l’imbarcazione che presto andrà ad arricchire la famiglia Absolute, la 56 FLY, presentata ai giornalisti in anteprima mondiale.

Durante la Press Conference si è tenuta anche la premiazione dei 4 Top Dealer dell’anno, che per il 2021 ha visto Adriatic Wave come “Best Brand Ambassador”, Absolute Marine Limited come “Best Strategic Dealer”, One Water Yacht Group “Best Stocking Dealer”, e Barcares Yachting, premiato “Best Growing Dealer”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.