Quantcast

Anteas dona 2mila euro al reparto di Oncologia di Piacenza

Anteas dona 2mila euro al reparto di Oncologia di Piacenza, grazie ai proventi del 5 per mille.

Il presidente Giuseppe Tamborlani e il suo vice Ernesto Catino hanno consegnato ieri, 7 settembre, la somma raccolta al primario Luigi Cavanna. “È una goccia nel mare, come diceva Madre Teresa di Calcutta – ha spiegato il presidente Tamborlani – ma se non ci fosse, magari mancherebbe”. Il dottor Cavanna ha ringraziato i donatori e ha confermato l’importanza di questi aiuti: “I fondi che la comunità ci fornisce sono per noi importanti e finanziano le attività di ricerca, come borse di studio, partecipazione a corsi di aggiornamento o pubblicazione di articoli scientifici. Tutto questo è finalizzato a migliorare la cura dei pazienti sul nostro territorio. Quindi non possiamo davvero che ringraziare Anteas per la sensibilità dimostrata”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.