Quantcast

“Borgonovo può guardare avanti con fiducia con l’Amministrazione Mazzocchi”

Nota stampa della lista “Insieme per Borgonovo” sulla visita della Senatrice Stefania Craxi

“Per guardare al futuro con fiducia, bisogna partire dal territorio, dalle sue forze e dalla sua gente, e dall’esperienza e dal coraggio della buona amministrazione, quella del centrodestra e di Pietro Mazzocchi”. E’ il messaggio lanciato da Stefania Craxi, Senatrice di Forza Italia, oggi a Borgonovo a sostegno della lista Insieme per Borgonovo a pochi giorni dalle elezioni comunali di domenica 3 e lunedì 4 ottobre. Insieme a lei il coordinatore regionale di Forza Italia, il Sen. Enrico Aimi, da cui è arrivato l’invito a non mollare in questi ultimi giorni di campagna e di “far conoscere a tutti ciò che la buona amministrazione di Pietro Mazzocchi ha fatto in questi anni e ciò che con concretezza e senza proclami farà nei prossimi anni: sono certo che in questo modo la vittoria non potrà mancare”.

La Senatrice Craxi ha ringraziato l’impegno degli amministratori locali, dei Sindaci che “soprattutto in questo burrascoso, drammatico periodo storico che abbiamo affrontato, sono stati in prima linea per tutelare la propria comunità e allo stesso tempo per programmare la ripresa”. “Una ripresa – aggiunge Craxi – che non può che provenire dalle forze positive del territorio, dal coraggio e dalla determinazione della gente, degli imprenditori, dei lavoratori, dei nostri commercianti e artigiani, dai nostri giovani. E dall’esperienza di un’amministrazione seria e concreta che li tutela e li valorizza. Per questo penso che non ci possa essere per Borgonovo migliore amministrazione per guardare al futuro con fiducia di quella guidata da Pietro Mazzocchi e dalla sua squadra”.

All’incontro è intervenuto anche Pier Luigi Guidastri, responsabile del dipartimento regionale Made in Italy di Forza Italia che, nel sottolineare la forte valenza agroalimentare del territorio borgonovese e della Val Tidone, ha ribadito “l’impegno del partito nella tutela delle nostre eccellenze e dei nostri prodotti, che sono anche uno straordinario veicolo di marketing territoriale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.