Quantcast

Centro per le famiglie in festa, posti ancora disponibili per gli eventi in programma

Più informazioni su

E’ tutto pronto per le iniziative che animeranno, nei prossimi giorni, il programma di “Centro per le Famiglie in festa”.

Già esauriti i posti disponibili per l’evento inaugurale di giovedì 23 – dalle 18 alle 22 – ai Giardini del Sole di Piacenza, cui parteciperà anche l’assessore ai Servizi Sociali Federica Sgorbati: a cura dell’associazione “Le Valigie”, laboratori di falegnameria, pittura e capoeira si intrecceranno al momento del pic-nic e alla favola della buonanotte raccontata da Pappa e Pero, che la sera seguente, venerdì 24, saranno protagonisti alle 21 dello spettacolo “Ci sarà una volta”, anch’esso al completo. C’è ancora la possibilità di registrarsi, invece, alle altre iniziative in calendario, a cominciare dall’incontro formativo di venerdì 24, in programma dalle 16.30 alle 18.30 presso la sede del Centro per le Famiglie alla Galleria del Sole, sul tema “Genitori si nasce o si diventa? Da coppia a coppia genitoriale, condividiamo dubbi e timori”, a cura della cooperativa sociale Strade Blu. Contestualmente, per i bambini dai 3 ai 6 anni, “Sono nato anch’io”: letture animate, giochi e creatività. Iscrizione necessaria, per entrambi gli eventi, al link https://forms.gle/bZkc2wnVphGqQjwm9.

Sabato 25 settembre, in mattinata, si terrà al Centro “Il Samaritano” il primo appuntamento in calendario per il mese dell’affido, con l’intervento del professor Pierpaolo Triani, mentre dalle 16.30 alle 18.30, ai Giardini del Sole, l’associazione Sentieri nel mondo proporrà “L’emozione di una nuova storia”, chiacchierata con la psicologa Chiara Dallaglio, le mediatrici culturali del Centro per le Famiglie e le ostetriche del Consultorio, accompagnata dalle letture dell’attrice Barbara Eforo e da attività di animazione per i bambini. Eventi a ingresso libero, sino a esaurimento dei posti posti disponibili. Domenica 26, dalle 9.30 alle 11.30, sarà l’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano a ospitare l’incontro con il pediatra Costantino Panza, promosso dalla cooperativa sociale Casa Morgana, sul tema “Prima infanzia, come comunica il bambino, come comunica il genitore. Sostenere al meglio lo sviluppo del bambino nei primi mesi e anni di vita”. La partecipazione, anche in questo caso, è libera sino ad esaurimento dei posti.

Per tutti gli eventi al chiuso e con iscrizione, sarà necessario esibire il green pass dai 12 anni in su.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.