Quantcast

Esordio in casa della matricola Brescia per la Teco Cortemaggiore

Tutto pronto il campionato di serie A-1 femminile di tennistavolo, stagione 2021-2022, che segna il ritorno alla normalità nel suo svolgimento, almeno stando alle indicazioni iniziali. Prima giornata il 10 ottobre (scarica il calendario completo). Per la Teco Corte Auto sarà il campionato numero 12 consecutivo nella massima serie, nel palmares scudetto, Coppa Italia e ben nove presenze tra play off e finali scudetto disputate. L’esordio per le magiostrine sarà in quel di Brescia contro la neopromossa.

Si ritorna a giocare col giroone di otto squadre, grazie al ripescaggio della formazione retrocessa Quattro Mori Cagliari, e il livello generale rimane assolutamente elevato. Tutti i club avranno infatti negli organici quotatissime pongiste straniere: svetta il Castelgoffredo, vera corazzata che dopo l’ingaggio della giocatrice rumena Szocs, numero 27 internazionale e neo olimpionica, sembra non avere rivali nella corsa al titolo. Nel resto della truppa regna l’equilibro, con rinforzi adeguati anche le neopromosse Brescia e la pugliese Casamassima saranno compagini degne della categoria. Alla squadra di Cortemaggiore rimane l’ultimo tassello da inserire – dopo le conferme delle giovani Arianna Barani e Valentina Roncallo, con le due russe Natalia Malinina e Valentina Sabitova – per allargare la rosa e le scelte e mettere in condizioni più favorevoli le due giovani. In questo senso è vicina la conferma di Olga Kulikova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.