Quantcast

Fiorenzuola sul campo della Pro Sesto, Tabbiani “Gara importante, è uno scontro diretto”

Più informazioni su

Gara importante, e scontro diretto, per il Fiorenzuola che sabato pomeriggio affronta la trasferta a domicilio della Pro Sesto (fischio d’inizio ore 17.30). Dopo una vittoria e un pareggio, nell’ultimo turno è arrivato per i rossoneri il primo stop in campionato di fronte all’Albinoleffe; buono il primo tempo della squadra di Tabbiani che ha subìto nella ripresa il ritorno degli ospiti, con la doppietta di Manconi a fissare il risultato finale. I valdardesi proveranno a riprendere il cammino, anche se di fronte troveranno una squadra ancora ferma a quota zero in classifica che cercherà i primi punti del suo campionato.

“Dopo una sconfitta il livello di attenzione si alza – le parole di Tabbiani alla vigilia -, affronteremo una squadra che ha perso tre partite e vorrà sicuramente iniziare a fare punti. E’ una gara importante, il primo scontro diretto che andiamo ad affrontare, e abbiamo la necessità di portare a casa qualcosa. Siamo ad un buon livello sia per quanto riguarda la condizione fisica che mentale, dovremo andare a giocare la nostra partita e vedere se saremo così bravi da portare qualcosa a casa”.

“Il Fiorenzuola è una squadra molto organizzata che gioca molto palla e allo stesso tempo riesce ad essere aggressiva in fase di non possesso – inquadra la gara il tecnico dei padroni di casa Antonio Filippini, nelle parole riportate dal sito del club – . Noi dovremo essere bravi a mantenere l’equilibrio tra le due fasi e recuperare più palloni possibili per costruire poi il nostro gioco. Dobbiamo aumentare l’intensità e scendere in campo con determinazione. Se domani sarà una gara decisiva? Più che decisiva, domani sarà una gara importante, come tutte del resto, soprattutto per muovere la classifica”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.