Quantcast

Il vescovo Adriano a Zerba per San Michele “Che bello poter celebrare messa davanti alle montagne” foto

Il vescovo Adriano Cevolotto ha mantenuto fede all’impegno assunto, una volta arrivato a Piacenza, decidendo di voler conoscere a fondo il nostro territorio e la sua comunità. Nella giornata del 28 settembre si è recato a Zerba, in Valboreca, per festeggiare con un giorno di anticipo San Michele, patrono del paese.

Accolto dal sindaco Pietro Rebolini, e da Maria Lucia Girometta, vice sindaco di Ottone, ha celebrato la Santa messa nella chiesa di Zerba, insieme ai parroci della zona. Un contesto suggestivo, che ha colpito il vescovo, complice la giornata soleggiata di ieri: “è bello poter celebrare messa davanti alle montagne”, ha detto. La giornata è poi proseguita con la benedizione della fontana lungo la strada che porta verso al passo del Brallo, e con un pranzo conviviale all’osteria La S’cianza di Claudia Borré. Anche questo un omaggio alla tradizione: i tipici gnocchi che vengono preparati in occasione di San Michele.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.