Quantcast

“Noi per Rivergaro” al Comune “Prorogare il bando della River Card”

Più informazioni su

“A seguito di numerose segnalazioni pervenute dai cittadini”, il gruppo di minoranza “Noi per Rivergaro” chiede all’Amministrazione Comunale una proroga al bando della River Card, “una carta prepagata rivolta alle famiglie e alle imprese rivergaresi, che metterà a disposizione 150mila euro provenienti dai fondi Covid e il cui bando scade il prossimo 11 settembre”.

“Alcuni cittadini infatti – spiegano – lamentano che dal sito ufficiale del Comune, accedendo alla sezione “Il Comune informa – Servizi Sociali”, si aprono i vari servizi e tra questi c’è anche la River Card. Cliccando sull’immagine, viene però scaricato un modulo per l’ammissione al Centro Educativo. Accedendo invece dalla homepage del Comune, la River Card si trova nelle news e in questo caso si scaricano regolarmente il bando e la modulistica”. “Una situazione – evidenzia la minoranza – che temiamo abbia causato nei cittadini confusione facendo desistere alcuni dall’inoltrare la domanda”.

Noi per Rivergaro quindi chiede quindi all’Amministrazione Comunale “di verificare il corretto funzionamento del sito e di prorogare il termine del bando, al fine di assicurarsi che tutte le famiglie interessate abbiano la possibilità di presentare la domanda”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.