Quantcast

Obbligo green pass e lavoro, webinar in Cna

Continuano on line, per ragioni di sicurezza, gli incontri formativi-informativi organizzati da CNA Piacenza e destinati ad artigiani e piccoli e medi imprenditori. Il prossimo, indirizzato a un tema di strettissima attualità, è in programma martedì 28 settembre con inizio alle 14 e 30 e sarà dedicato a “Obbligo Green-Pass in ambito lavorativo privato”.

Un webinar appositamente organizzato da CNA Piacenza per far luce sulle nuove disposi-zioni normative in tema di utilizzo e richiesta del Green-Pass, in vista dell’ormai imminente scadenza del 15 ottobre, introdotta dal Governo, che renderà obbligatorio il certificato verde negli ambienti lavorativi. “C’è ancora disinformazione sia tra i lavoratori che tra gli imprenditori – precisa il Direttore di CNA Piacenza, Enrica Gambazza – sulle procedure introdotte da questa nuova normativa che, ovviamente, vale anche per i lavoratori autonomi che si rechino a domicilio di clienti per prestazioni professionali. Nei giorni scorsi è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto legge n: 127 che stabilisce, appunto, le “Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde Covid-19 e il rafforzamento del sistema di screening” E quello sarà il testo fondamentale che verrà analizzato e approfondito durante questo webinar con cui vogliamo preparare al meglio, in vista del 15 ottobre, i nostri associati”.

Per partecipare al webinar, completamente gratuito, o per richiedere informazioni è possibile contattare il numero 0523 572211, o inviare una mail all’indirizzo segreteria@cnapc.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.