Quantcast

Piace, con il Legnago gara da non sbagliare. Scazzola “Concentrati e lucidi”

Gara da non sbagliare per il Piacenza, che mercoledì sera ospita al Garilli il Legnago nel turno infrasettimanale di campionato (fischio d’inizio 0re 21, aggiornamenti in diretta su PiacenzaSera.it).

I biancorossi, ancora a caccia dei primi tre punti stagionali, arrivano dallo stop subìto domenica sul campo del Mantova al termine di una gara rocambolesca vinta dai lombardi in pieno recupero. Nonostante prestazioni positive, il piatto piange per la squadra di Scazzola ora in cerca di un successo in grado di dare morale a tutto il gruppo. Il tecnico biancorosso dovrà fare i conti con le assenze degli squalificati Parisi (fermato per tre giornate dal giudice) e Marchi, a cui si aggiunge l’infortunato Armini. Il Legnago occupa il penultimo posto in classifica con due punti ed è reduce dalla gara contro il Sud Tirol, sospesa a causa delle condizioni meteorologiche dopo i primi 45′ di gioco.

“Per noi è importante tornare subito in campo dopo Mantova, anche se domenica la squadra ha dato tutto quello che aveva – le parole di Scazzola alla vigilia -. Dobbiamo subito rifarci, correggere quello che possiamo correggere per arrivare alla gara di domani e centrare il nostro obiettivo, che è quello della vittoria. E’ una partita importante, anche se siamo solo all’inizio, servirà concentrazione cercando di essere un po’ più lucidi e attenti agli episodi, che purtroppo ci sono costati qualche punto che sul campo avremmo meritato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.