Quantcast

Rimonta in quattro minuti: il Piace batte il Mantova e passa il turno di Coppa (2-1)

Con due gol in quattro minuti il Piacenza supera il Mantova e passa il turno di Coppa Italia.

Sotto di una rete, i biancorossi hanno rimontato nel finale grazie ai gol di Tafa e Parisi portando a casa una partita decisamente complicata. Al “Pavesi” di Fiorenzuola (Garilli indisponibile per lavori al terreno di gioco) il Mantova, passato in vantaggio nel primo tempo, ha controllato a lungo la gara, con la squadra di Scazzola che ha faticato a rendersi pericolosa: la partita è cambiata completamente nei minuti finali, con il pareggio di Tafa arrivato sugli sviluppi di un calcio d’angolo e la rete decisiva di Parisi favorita da uno svarione del portiere ospite Tosi.

LA PARTITA – Ampio turnover per entrambi i tecnici. Scazzola sceglie tra i pali il giovane Pratelli, difesa con Tafa, Nava e Codromaz, a centrocampo la sorpresa è l’impiego dal primo minuto di Bobb insieme a Corbari, Marino e Burgio, coppia d’attacco composta da Lamesta e Gissi. La prima occasione è per il Piacenza dopo 7 minuti, con una bella giocata di Lamesta che si libera e calcia in diagonale dall’interno dell’area chiamando Tosi alla respinta. Resterà l’unico squillo dei biancorossi nella prima frazione; con il passare dei minuti è il Mantova, trascinata da un ispirato Bertini, a guadagnare campo e a farsi vedere dalle parti di Pratelli: Paudice fa venire qualche brivido alla difesa di casa, poi è il portiere biancorosso a negare con un doppio miracolo il vantaggio al Mantova: fenomenale il riflesso sulla conclusione da due passi di Milillo, grande la reattività sulla ribattuta verso la porta di Panizzi. Meglio gli ospiti in questa fase e il gol arriva al 35’ con Bertini, che prende palla sulla tre quarti, si accentra e dal limite fa partire un tiro che si infila a fil di palo. Gli ospiti cercano di sfruttare il momento positivo e Piovanello costringe ancora all’intervento Pratelli.

Non ci sono cambi al rientro in campo per la ripresa e Nava prova subito a suonare la carica con una botta dalla distanza che Tosi alza sopra la traversa. Sarà in realtà un fuoco di paglia, perchè l’attacco biancorosso continua ad avere le polveri bagnate; anzi, è il Mantova ad andare vicino al raddoppio. Scazzola cerca forze fresche dalla panchina e allo scoccare dell’ora di gioco manda in campo Rabbi, Sulijc e Gonzi (entreranno anche Armini e Spini): i suoi provano a scuotersi, Gonzi si accende in un paio di occasioni ma l’estremo difensore del Mantova resta a lungo inoperoso. La partita cambia incredibilmente negli ultimi minuti: all’84’ un calcio d’angolo prolungato di testa finisce sui piedi di Tafa che tutto solo da due passi batte Tosi; ci si prepara ad assistere ai supplementari, ma passano solo quattro minuti e arriva il raddoppio: Gonzi recupera palla sulla sinistra, sul suo cross Tosi sbaglia l’uscita e Parisi a porta vuota lo castiga.

Festa in campo e sugli spalti, i biancorossi passano il turno e agli ottavi di finale se la vedranno con la vincente della sfida tra Modena e Imolese. Ma è già tempo di pensare al campionato: lunedì i biancorossi saranno di scena sul campo della Triestina.

VIDEO – LE PAROLE DI SCAZZOLA A FINE GARA

COPPA ITALIA SERIE C – SECONDO TURNO

PIACENZA-MANTOVA 2-1

(35′ Bertini, 84′ Tafa, 88′ Parisi)

Piacenza: Pratelli; Codromaz (65’ Armini), Tafa, Nava; Parisi, Corbari (58’ Rabbi), Bobb, Giordano; Lamesta (58’Suljic), Gissi (70’ Spini), Marino (58’ Gonzi). A disposizione: Libertazzi, Stucchi, Marchi, Giordani, Armini, Compaore. All.: Scazzola

Mantova: Tosi; Bianchi, Milillo, Panizzi, Vaccaro; Bucolo, Bertini (72’ Zibert), Silvestro; Piovanello (72’ Zappa), Pudice, Pedrini (80’ Rihai). A disposizione: Napoli, Agbugui, De Cenco, Falcone, Tosi F., Pilati, Pinton, Fontana, Messori. All.: Lauro

Arbitro: Crezzini di Siena (assistenti Piatti di Como e Zanellati di Seregno)

Ammoniti: Corbari, Tafa (Piacenza); Milillo (Mantova)

Calci d’angolo: 7-2

LA CRONACA

Triplice fischio a Fiorenzuola: Piacenza batte Mantova 2-1

90′ – Tre minuti di recupero

88′ – Raddoppio Piacenza: Gonzi recupera palla sulla sinistra, sul suo cross Tosi sbaglia l’uscita il pallone finisce a Parisi che a porta vuota insacca

Piacenza-Mantova

86′ – Gran botta da fuori di Vaccaro, palla fuori non di molto

84′ – Pareggia il Piacenza: calcio d’angolo dalla sinistra, il pallone prolungato da un colpo di testa finisce a Tafa tutto solo che non sbaglia

Piacenza-Mantova

83′ – Spinge il Piacenza, il tiro di Burgio è deviato in corner

82′ – Nel Mantova fuori Pedrini, dentro Rihai

77′ – Tiro-cross di Armini, Tosi non trattiene: sul corner seguente colpo di testa di Nava a lato

72′ – Cambi anche nel Mantova: Zappa prende il posto di Piovanello, Zibert di Bertini

71′ – Ci prova subito il nuovo entrato, ma la sua conclusione è debole: nessun problema per Tosi

70′ – Nel Piacenza dentro anche Spini per Gissi

68′ – Un traversone pesca in piena area Rabbi che però scivola e l’occasione sfuma

64′ – Nel Piacenza dentro anche Armini per Codromaz

63′ – Bertini cade in area, l’arbitro fa proseguire

62′ – Pericoloso il Piacenza, Rabbi mette al centro sulla respinta della difesa arriva Parisi ma il suo tiro è ribattuto

60′ – Subito giocata di Gonzi, steso da Milillo: cartellino giallo

59′ – Tre cambi per il Piacenza: dentro Rabbi, Sulijc e Gonzi, escono Corbari, Lamesta e Marino

58′ – Mantova pericoloso su calcio di fermo, un colpo di testa pericoloso è allontanato dalla difesa

56′ – Ammonizione anche per Tafa

49′ – Primo giallo della gara per Corbari

47′ – Ci prova subito il Piacenza con la conclusione dalla distanza di Nava, alza sopra la traversa Tosi

Via alla ripresa: nessun cambio fra i 22 in campo

Fine primo tempo a Fiorenzuola: Mantova avanti 1-0 sul Piacenza, decide fin qui la rete di Bertini

39′ – Ancora il Mantova con Piovanello che va al tiro dall’interno dell’area, respinge Pratelli

35′ – Mantova in vantaggio: Bertini prende palla sulla trequarti, si accentra e fa partire un tiro sul primo palo che batte Pratelli

33′ – Giocata di Lamesta che mette verso il centro dell’area senza trovare alcun compagno, riparte il Mantova

21’ – Ospiti a un passo dal vantaggio: doppio intervento strepitoso di Pratelli che nega il vantaggio prima a Milillo da due passi e poi, dopo la respinta, a Panizzi

19’ – Mantova in avanti, azione personale di Paudice che conclude debolmente

18’ – Ancora pericoloso Bertini che prova il tiro a giro senza trovare la porta

13’ – Va al tiro Bobb dalla distanza, palla alta

10’ – Azione sulla destra di Bertini che mette al centro, allontana la difesa biancorossa

7’ – Prova a sfondare sulla destra Parisi, pallone respinto in corner. Sugli sviluppi dell’angolo bella giocata di Lamesta che va al tiro, respinge Tosi

2′ – Ci prova subito il Mantova con Bertini, la sua conclusione è deviata in corner. Nulla di fatto sul calcio d’angolo seguente

1′ – Fischio d’inizio a Fiorenzuola, palla al Mantova

Piacenza - Mantova

Formazioni

Piacenza: Pratelli, Nava, Tafa, Lamesta, Burgio, Codromaz, Parisi, Bobb, Corbari, Marino, Gissi. A disposizione: Libertazzi, Stucchi, Suljic, Marchi, Rabbi, Giordano, Armini, Gonzi, Spini, Compaore. Allenatore: Scazzola.

Mantova: Tosi, Bianchi, Silvestro, Bucolo, Paudice, Bertini, Milillo, Panizzi, Vaccaro, Pedrini, Piovanello. A disposizione: Napoli, Agbugui, Zibert, De Cenco, Falcone, Rihai, Tosi, Pilati, Pinton, Fontana, Messori. Allenatore: Lauro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.