Quantcast

Terza dose, già somministrati oltre 200 vaccini ai pazienti fragili

Avviata la somministrazione della terza dose destinata in via prioritaria a trapiantati e immunocompromessi, seguiti dall’Ausl di Piacenza.

Effettuate oltre 200 vaccinazioni tra dializzati, trapiantati e pazienti oncoematologici, ha detto il direttore generale Luca Baldino. Le persone che possono essere sottoposte a questo ‘richiamo’, vengono contattate direttamente dall’Azienda USL: per primi i pazienti oncologici ed ematologici, interpellati direttamente dai servizi che li hanno in cura. Un’attività che verrà prossimamente estesa, come annunciato dal generale Figliuolo, anche agli over 80 e ai residenti e operatori nella Cra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.